Vengeance: A Love Story e Taking Earth disponibili in Blu-ray Disc

 Come spesso accade, dal binomio CG Entertainment e Minerva Pictures scaturiscono prodotti semi-sconosciuti che approdano sul nostro mercato destinati direttamente alla fruizione casalinga. Queste proposte possono essere equiparate alle famose “buste sorpresa” che si trovavano nelle edicole (almeno) fino alla metà degli anni novanta: enormi buste, acquistabili a prezzo davvero irrisorio, e contenenti tante piccole sorprese. Un regalo perfetto per i bambini? Direi di no, perché dietro il prezzo contenuto e questo nome appetitoso si nascondeva un’insidia bella e buona: le “buste sorpresa” erano delle spaventose opzioni svuota-magazzino che contenevano tutto il peggio della merce invenduta. Per lo più le sorprese andavano dal piccolo timbro colorato (quasi sempre inutilizzabile poiché secco) al giornaletto sconosciuto da colorare con la penna magica (e anche questa, aveva quasi sempre la punta secca). Qualche volta, solo per i più fortunati, tra tanti gingilli inutili c’era la possibilità di trovare il “giocattolino” interessante che non credevi nemmeno di poter vedere più sul mercato. Ecco, i prodotti proposti da CG e Minerva hanno più o meno lo stesso sapore: tra tanti “fondi di magazzino” c’è la possibilità di trovare anche qualche sana leccornia.

Tra le ultime proposte del doppio marchio, troviamo il thriller-drammatico Vengeance: A Love Story e il fantascientifico Taking Earth.

È incredibile vedere come un attore del calibro di Nicolas Cage, malgrado i molti detrattori per partito preso, sia finito con il riciclarsi dall’oggi al domani in un numero inquantificabile di piccolissime produzioni direct-to-video. Parliamo di un attore Premio Oscar che, soprattutto nei primi anni duemila, ha collezionato una serie di centri clamorosi uno dietro l’altro (Il ladro di orchidee, Il genio della truffa, Lord of War, The Weather Man) dimostrando di essere un Attore a tutto tondo. Poi all’improvviso il buio e, da un giorno all’altro, il suo nome ha iniziato ad essere associato a produzioni low budget destinate al piccolo schermo. Tra queste troviamo Vengeance: A Love Story, un duro dramma misto alla storia di vendetta che, nonostante l’estetica da tv-movie, risulta un prodotto pregevole e capace di regalare un buon intrattenimento. Cage interpreta l’agente John Dromoor, un poliziotto ligio al suo dovere che una notte soccorre Teena (Anna Hutchinson), una ragazza-madre vittima di uno stupro di gruppo da parte di una banda di giovani teppisti. Quando si risveglia dal coma, la donna riesce subito ad identificare i suoi aggressori ma una feroce campagna giornalistica maschilista riesce a portare all’inaspettata assoluzione i ragazzi. John, che ormai ha stretto un profondo legame con Teena e sua figlia Bethie (Talitha Eliana Bateman), non accettando il verdetto del giudice decide di far giustizia da solo.

L’edizione Blu-ray disc di Vengeance: A Love Story si assesta negli standard qualitativi dei prodotti a marchio CG-Minerva. Questo significa che abbiamo a che fare con un prodotto capace di difendersi degnamente sotto il profilo tecnico ma debole per ciò che riguarda i contenuti aggiuntivi del supporto. Il trailer originale del film è l’unico extra previsto. Il quadro video, pur rivelando una leggerissima “patina grigiastra” nelle sequenze più buie, svolge bene il suo lavoro così come il reparto audio che prevede un DTS-HD MA e Dolby Digital 2.0 sia per l’edizione originale che per quella italiana. A tal proposito, si consiglia la visione del film in lingua originale dal momento che il doppiaggio italiano non è dei migliori e a pagarne le spese è soprattutto Nicolas Cage che non gode dell’abituale voce italiana di Pasquale Anselmo.

Se con Vengeance ci è stata offerta la possibilità di passare una buona serata in compagnia di un bel film è con Taking Earth che si ritorna al concetto delle “buste sorpresa” e questo titolo non può che svolgere la funzione del timbrino secco presente obbligatoriamente in tutte le buste.

Il Sud Africa non ha una grandissima tradizione cinematografica da sbandierare e quindi, ancora oggi, non si può fare a meno di ricordare il felice caso di Neil Blomkamp e il suo innovativo District 9. Con Taking Earth si tenta di ri-giocare la carta della fantascienza ma questa volta non è Blomkamp a parlare bensì Grant Humphreys che, qui alla sua opera prima, in un delirio di onnipotenza decide di scrivere, produrre, dirigere e montare il suo film. Ma l’inesperienza, purtroppo, trapela sin dalle prime immagini e Taking Earth è un esempio di fantascienza sfuggita totalmente di mano.

In un presente-futuro non ben definito, il pianeta Terra è seriamente nei guai. Un’invasione aliena sta mettendo in ginocchio la razza umana con lo scopo di trovare un Uomo, uno solo, appartenente alla razza aliena ma nascosto tra gli esseri umani. Quest’uomo, che si rivela essere un adolescente, è il solo a custodire il segreto capace di arrestare la potenza aliena una volta per tutte.

Siamo dalle parti del pasticcione colossale. Un film incapace di riconoscere i propri limiti e in cui il coraggio si trasforma in incoscienza e, di conseguenza, in mancanza di rispetto verso lo spettatore. C’è la presunzione di voler raccontare una storia “complessa” attraverso improbabili spiegoni, un uso massimo e smodato di effetti digitali davvero brutti e attori non all’altezza della situazione. Le due ore piene di durata, inoltre, non sono per niente d’aiuto.

Le condizioni del supporto ad alta definizione di Taking Earth, distribuito sempre da CG-Minerva, non sono dissimili dal caso precedente. Anche qui, di conseguenza, troveremo un reparto tecnico abbastanza felice che dà sfogo a un sonoro squillante e in doppia traccia sia per l’edizione originale che quella italiana (DTS-HD MA 5.1 e Dolby Digital 2.0). Il quadro video, in formato panoramico 2.35:1, è complessivamente soddisfacente pur rivelando una leggera perdita di contrasto nelle sequenze più buie. Reparto extra, questa volta, totalmente assente.

Giuliano Giacomelli

VENGEANCE: A LOVE STORY di Johnny Martin

Label: CG Entertainment e Minerva Pictures

Formato: Blu-ray disc (disponibile anche in DVD)

Video: 16/9  1.85:1

Audio: Italiano DTS HD MA 2.0 e Dolby Digital 2.0; Originale DTS HD MA 5.1 e Dolby Digital 2.0

Sottotitoli: Italiano e per non udenti

Extra: Trailer originale

Se vuoi acquistare il blu-ray disc di Vengeance: A Love Story puoi cliccare su questo link.

TAKING EARTH di Grant Humphreys

Label: CG Entertainment e Minerva Pictures

Formato: Blu-ray disc (disponibile anche in DVD)

Video: 16/9  2.35:1

Audio: DTS HD MA 5.1 Italiano e Originale; Dolby Digital 2.0 Italiano e Originale

Sottotitoli: Italiano e per non udenti

Extra: Non presenti

Se vuoi acquistare il blu-ray disc di Taking Earth puoi cliccare su questo link.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *