Gargamella (I Puffi)

GARGAMELLA

Recluso nel suo castello con la sola compagnia del gatto parlante Birba, Gargamella è un mago dall’aspetto sgradevole e dal pessimo carattere.

Figlio adottivo e poco apprezzato del potente mago Baldassarre, Gargamella si è posto come obiettivo di diventare il più grande mago del mondo, ma la sua magia è per lo più pedestre e da principiante, finché un giorno Gargamella scopre che nel bosco sottostante al suo castello c’è un villaggio fatto di funghi abitato da piccoli gnomi di colore blu, i Puffi. Particolarmente uniti, felici, dal fare gentile e dall’indole buona, i Puffi hanno un potere particolare, sembra infatti che da essi sia possibile ricavare un potentissimo fluido che conferisce a chiunque lo utilizzi poteri magici enormi. Venuto a conoscenza di questo “ingrediente segreto”, Gargamella comincia ad adoperarsi in ogni modo per riuscire a catturare quanti più gnomi blu possibile, così da esaudire i suoi sogni di megalomania magica. Per arrivare più vicino alle sue prede, il mago crea Puffetta, un essere artificale simile in tutto ai Puffi. Così facendo Gargamella riesce ad ingannare i Puffi, ma quando gli gnomi scoprono il suo piano, Grande Puffo, leader del popolo blu, trasforma con la sua magia Puffetta in un puffo vero e proprio.

Dopo molte peripezie, Gargamella riesce a guadagnarsi un posto di rispetto nella società e, grazie a un pò di fluido blu conservato, si pone all’attenzione del pubblico come un grande mago capace di fare il tutto esaurito durante i suoi spettacoli di magia a Parigi. Ma quando il fluido magico sta per esaurirsi, Gargamella invia nuovamente delle esche nel villaggio dei puffi, crea infatti due monelli (ovvero due proto-puffi), Pestifera e Frullo, per catturare altri esserini blu per alimentare la sua bacchetta magica.

A differenza dei due film, in cui Gargamella desidera i puffi per estrarre fluido magico, nei fumetti e nei cartoni animati il mago vuole catturarli per trasformali in oro e per cibarsene.

 

Film: I Puffi (Raja Gosnell) 2011; I Puffi 2 (Raja Gosnell) 2013

Nome completo: Gargamella

Alias: Gargamella

Età: una sessantina… o giù di lì

Nazionalità: non specificata

Occupazione: mago

Armi: la sua bacchetta magica

Poteri: grazie al fluido blu può assumere grandi poteri magici

Obiettivi: catturare i puffi per estrarre la loro essenza magica

Nemesi: i puffi e la famiglia Winslow

Multimedia: Fumetti. Gargamella e i Puffi sono stati creati dal disegnatore belga Peyo e compaiono per la prima volta nel 1959 nel giornalino a fumetti Le Journal de Spirou.

Televisione. Nel 1981 vengono trasmessi i cartoni animati dei Puffi prodotti da Hanna & Barbera

Prima comparsa sullo schermo: 2011

Attore che lo interpreta: Hank Azaria

Frase: “Me la pagherete, puffi… eccome se me la pagherete!!!

Scheda a cura di Roberto Giacomelli

Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.