Archivio tag: midnight factory

Ultimo mondo cannibale: il cult di Ruggero Deodato rivive in una versione restaurata in 4K grazie a Midnight Factory

Quando il genere cannibalico non era ancora di tendenza, un quasi quarantenne Ruggero Deodato stava per fare la leggenda del cosiddetto “cinema bis” italiano. Era il 1977, Deodato aveva lavorato come aiuto regista per mostri sacri come Rossellini, Freda, Corbucci e Margheriti, passando poi alla regia dirigendo un ragguardevole numero di lungometraggi e specializzandosi nel genere avventuroso; all’indomani dell’incursione nel poliziottesco con Uomini si nasce poliziotti si muore, da una sceneggiatura di Fernando Di Leo, Deodato accettò di dirigere per il produttore Giorgio Carlo Rossi un film sui cannibali che poi ha preso il nome di Ultimo mondo cannibale.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dal “Poohniverse” all’horror coreano, le prossime novità del listino Plaion Pictures

Plaion Pictures ci informa delle sue ultime acquisizioni cinematografiche che vedremo nei prossimi mesi. Sono ben sette i nuovi film che vanno ad arricchire la lineup di Plaion e che saranno distribuiti prossimamente al cinema, in formato fisico e in digitale.

Nel 2022, l’uscita di Winnie-the-Pooh: Blood and Honey, rilettura horror in cui l’iconico orsetto creato da A. A. Milne  si tramutava in uno scioccante killer assetato di sangue, ha segnato l’inizio di un vero e proprio sotto-genere: racconti per bambini rivisitati in chiave slasher/horror. Il fenomeno ha assunto proporzioni tali da spingere il principale regista di queste produzioni, Rhys Frake-Waterfield, a creare il “Poohniverse”, un universo cinematografico popolato dalla versione mostruosa di diversi personaggi delle fiabe, che farà il suo debutto ufficiale nel 2025 con il film Poohniverse: Monsters Assemble.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Slotherhouse: arriva con Midnight Factory, in Limited Edition blu-ray, la comedy-horror con il bradipo killer

Siete davvero sicuri di sapere tutto sui bradipi? Questa sembra essere la domanda che vuole porci Matthew Goodhue, il regista di questo film a dir poco bizzarro che mescola in modo più divertito che divertente la commedia con lo slasher-movie e il beast-movie. Animali esotici dal viso pacifico e sorridente, famosi per essere esasperatamente lenti nei movimenti (come dimenticare la divertentissima sequenza di Flash in Zootropolis?), in Slotherhouse i bradipi cambiano misteriosamente comportamento e abitudini e si trasformano in micidiali e velocissime macchine di morte. Ma dietro tutto sembra esserci un monito ben preciso: sradicare gli animali dal loro habitat naturale può essere molto, molto pericoloso. Grazie alla sempre attenta Midnight Factory, costola di Plaion Pictures specializzata nel cinema horror, Slotherhouse arriva sul mercato home video nella solita e apprezzabilissima Limited Edition blu-ray + booklet.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Mad God: grazie a Midnight Factory, arriva finalmente in Limited Edition Blu-ray il folle, visionario e distopico incubo a tecnica mista firmato da Phil Tippett

Presentato in anteprima mondiale al Festival di Locarno, poi al nostrano Trieste Science+Fiction Festival oltre che ad altri prestigiosi festival legati al genere come il Fantasia Film Festival o l’Edimburgh International Film Festival, è dal 2021 che si parla con una certa insistenza di questo Mad God, ovvero un folle esperimento visivo partorito dal celebre effettista Phil Tippett fondatore del prestigioso Tippett Studio, ovvero il laboratorio di effetti speciali che ha contribuito a consegnare alla Storia autentici capolavori del cinema fantastico come Robocop, Jurassic Park e Starship Troopers. Mad God è un vero esperimento audiovisivo, un prodotto senza pari nella Storia della Settima Arte, un film a metà strada tra il cinema e la videoarte. Difficile da fruire, bellissimo da vedere, Mad God è da poco disponibile sul nostro mercato home video grazie a Midnight Factory che lo edita nella consueta e appagante formula Limited Edition Blu-ray + Booklet.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Talk to Me in un’ottima combo 4K UHD + Blu-ray per Midnight Factory

Uno degli horror-rivelazione dello scorso anno, l’ottimo Talk to Me (qui la nostra recensione del film), torna a terrorizzare il pubblico in home video grazie alle proposte di gennaio di Plaion Pictures che inserisce il film prodotto da A24 e diretto dai fratelli Philippou nella selezione Midnight Factory proponendolo agli acquirenti in una vasta gamma di scelte, tutte rigorosamente limited edition.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: -1 (da 1 voto)

La notte dei morti viventi: una limited edition combo 4K + blu-ray per Midnight Factory

Prima del 1968, anno di uscita de La notte dei morti viventi, lo zombie era un personaggio del folklore dell’America Centrale fortemente legato alla Repubblica di Haiti e alla religione voodoo. Al cinema lo avevamo visto e intravisto in alcuni classici come Ho comminato con uno zombie di Jacques Tourneur e L’isola degli zombies di Victor Halperin. Nel 1966, John Gilling dirigeva per la Hammer La lunga notte dell’orrore, dove i classici temi folkloristici si univano a un orrore soprannaturale a base di morti viventi, un inizio ancora acerbo verso la svolta che sarà intrapresa da George A. Romero due anni più tardi ma che già portava in se una buona parte di innovazione.

Con La notte dei morti viventi, infatti, il giovane filmaker di Pittsburgh ha ridefinito completamente la figura dello zombie liberandola da qualsiasi riferimento alla cultura haitiana, alla religione voodoo o al folklore. Iconograficamente – per aspetto e movenze – lo zombie è quello della tradizione, ma la natura e la valenza culturale ne sono uscite completamente rinnovate e il “morto vivente” è diventato simbolo dell’umanità che cambia, stravolta dalle guerre, travolta dalla controcultura e che si stava avviando verso il conformismo, affrontandolo a muso duro oppure venendone assorbito.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Others torna a spaventare in limited edition 4K + blu-ray con Midnight Factory

Oggi che sembra essere tornato in voga il classico di Henry James Il giro di vite, trasposto nell’arco di pochi mesi con poca convinzione sia nel film di Floria Sigismondi The Turning – La casa del Male che nella miniserie Netflix The Haunting of Bly Manor, Plaion Pictures per la collana Midnight Factory riporta in home video uno dei più riusciti adattamenti del racconto di James, The Others. A dire il vero, il film diretto nel 2001 da Alejandro Amenábar non è una trasposizione ufficiale dell’opera letteraria del 1898, ma ne prende palesemente diversi elementi rielaborandoli in funzione di una visione personalissima del racconto gotico del genere ghost story. Il risultato è eccezionale e The Others, oltre ad essere stato un incredibile successo commerciale con i suoi 210 milioni di dollari di incasso worldwide, rappresenta ad oggi una delle più riuscite (se non LA più riuscita) ghost story cinematografiche del terzo millennio.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Mad Heidi: il celebre romanzo della scrittrice svizzera Johanna Spyri riletto in chiave exploitation con Midnight Factory

Chi non conosce Heidi? Pubblicato tra il 1880 e il 1881 e scritto dalla svizzera Johanna Spyri, Heidi è ancora oggi un apprezzatissimo romanzo di formazione. Un racconto capace di catturare quella spensieratezza e voglia di vivere tipica dei bambini e coniugarla a un’ode alla Natura che ancora oggi resta insuperata.

A rendere il romanzo della Spyri squisitamente pop ci ha pensato senza alcun dubbio l’omonima serie animata giapponese, prodotta nel 1974 dallo studio Zuiyo Eizo (da cui prenderà vita in seguito la Nippon Animation), diretta da IsaoTakahata e disegnata da Hayao Miyazaki. Una serie animata che ha goduto di grandissimo successo, trasmessa sulle emittenti nazionali per interi decenni e persino remakizzata nel 2015 attraverso un adattamento in computer graphic 3D.

Un romanzo di formazione così importante, che per decenni ha accompagnato l’infanzia di milioni di bambini, non poteva certo sfuggire a questa nuova tendenza di macchiare con il sangue ciò che da sempre è sinonimo di candore e purezza. E su questo Midnight Factory non conosce rivali!

Dopo aver distribuito lo strambo Winnie the Pooh: Sangue e miele, in cui gli adorabili animaletti che vivono nel Bosco dei 100 Acri vengono re-immaginati come bestie feroci assetate di sangue, adesso è la volta dello squinternato Mad Heidi, un frizzate mix tra comedy e splatter nella perfetta tradizione del cinema d’exploitation. Il film arriva direttamente in home video nella consueta edizione Limited Edition Blu-ray + Booklet

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Wicker Man: per la prima volta in Italia con Midnight Factory il capolavoro folk-horror con Christopher Lee

È un autunno pazzesco quello di Midnight Factory, che grazie all’etichetta Midnight Classics dedicata ai classici del cinema horror, ha messo in fila un paio di prodotti davvero imperdibili. Il brand distribuito da Plaion Pictures, infatti, questo mese ha portato in home video PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA il capolavoro del folk-horror The Wicker Man di Robin Hardy e una nuova fantastica edizione di Cannibal Holocaust, il Re di tutti i cannibal movie diretto da mai troppo celebrato Ruggero Deodato.

In questa sede vi parliamo della limited edition per il 50° anniversario di The Wicker Man.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Cannibal Holocaust: il cult di Ruggero Deodato in una edizione home video definitiva firmata Midnight Factory

È un autunno pazzesco quello di Midnight Factory, che grazie all’etichetta Midnight Classics dedicata ai classici del cinema horror, ha messo in fila un paio di prodotti davvero imperdibili. Il brand distribuito da Plaion Pictures, infatti, questo mese ha portato in home video PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA il capolavoro del folk-horror The Wicker Man di Robin Hardy (di cui vi abbiamo parlato qui) e una nuova fantastica edizione di Cannibal Holocaust, il Re di tutti i cannibal movie diretto da mai troppo celebrato Ruggero Deodato.

In questa sede vi parliamo della limited edition di Cannibal Holocaust.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)