La recensione di GHOSTBUSTERS - MINACCIA GLACIALE

Gli Acchiappafantasmi sono tornati per salvare New York dalla glaciazione! Al cinema Ghostbusters - Minaccia glaciale Continua »

Dev Patel scrive, dirige e interpreta il John Wick indiano: MONKEY MAN

Monkey Man è probabilmente il progetto successivo alla saga di John Wick che più di ogni altro ne mostra l’influenza. In confronto ai film con Keanu Reeves, però, in Monkey Man si notta uno stile volutamente sporco, grezzo, nervosissimo. Continua »

IL MIO AMICO ROBOT, la recensione del film animato di Pablo Berger

Il mio amico robot ci parla del tempo che scorre inesorabile e spietato, della speranza che viene lentamente offuscata dai giorni, dai mesi; perché il tempo, in fin dei conti, cancella ogni cosa, gioie e dolori, ma le amicizie, quelle vere, sono per sempre. Continua »

OMEN - L ORIGINE DEL MALE: ecco come è nato Damien!

Non solo Omen – L’origine del presagio si lega adeguatamente al capostipite aggiungendo anche un po’ di “pepe” al già noto, ma soprattutto perché è un ottimo film dell’orrore che sa spaventare, come sempre più raramente ormai se ne vedono in giro. Continua »

Botte da Titanti! GODZILLA E KONG - IL NUOVO IMPERO

Adam Wingard è molto coerente con il percorso che ha iniziato con Godzilla vs Kong e offre allo spettatore esattamente quello che promette, ovvero mostri titanici che si picchiano in match spaccatutto. Continua »

Il lato oscuro di Elvis Presley nel biopic di Sofia Coppola PRISCILLA

Presentato in concorso a Venezia 80, Priscilla di Sofia Coppola è l’adattamento dell’autobiografia Elvis and Me scritto dalla stessa Priscilla Presley, che è anche produttrice del film. Continua »

Jake Gyllenhaal picchia come un fabbro nel remake di ROAD HOUSE

In Road House 2024 Dalton ha un passato, non è solo un “duro” che lavora come buttafuori nei locali malfamati, e la sua abilità nel combattimento è giustificata da una carriera naufragata nel mondo delle arti marziali miste. Continua »

Un orsetto di peluche posseduto da un demone: IMAGINARY

L’idea alla base di Imaginary non è di certo una novità, anzi, di film horror incentrati su un malefico amico immaginario ne abbiamo davvero a bizzeffe e il film scritto e diretto da Jeff Wadlow non fa proprio nulla per distinguersi dalla massa. Continua »

La battaglia per Arrakis prosegue nel kolossal fantascientifico DUNE - PARTE DUE

Accompagnato da un consistente stuolo di giustificatissime reaction entusiastiche, arriva nei cinema italiani dal 28 febbraio Dune – Parte Due, che conclude l’adattamento del primo dei sei romanzi di Frank Herbert dedicati al pianta dove si estrae la Spezia Melange. Continua »

 

Challengers, la recensione del film di Luca Guadagnino

Art e Patrick sono ottimi amici. Si conoscono da quando erano bambini e ad unirli, adesso, è la passione per il tennis così come quella per le donne. Sognano entrambi di diventare due stelle del tennis ma il loro approccio allo sport è ancora squisitamente ludico, quasi ingenuo ed infantile.

Tutto cambia quando un giorno vedono scendere in campo Tashi, una loro coetanea che dimostra subito di essere la giocatrice più brillante della loro generazione. Tashi ha il vero polso del tennista, è perfetta nelle battute e determinata come nessun altro. Lei si che è destinata a diventare una stella del mondo del tennis!

Vedendola giocare, Art e Patrick si invaghiscono di lei e da quel momento scatta una competizione fra i due su chi riesce a conquistarla per primo. Una competizione che diventa presto un triangolo amoroso, anzi anche qualche cosa di più, destinata a durare ben tredici anni e che interessa tanto la vita sentimentale dei tre quanto l’affermazione sul piano sportivo.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Fabbricante di lacrime: così conturbante da essere migliore di “After”

La fiaba, quella vera, del Fabbricante di lacrime comincia con una giovane fanciulla di nome Anna Todd che, grazie alla propria fanfiction birichina sugli One Direction, diventa una scrittrice ricchissima, tanto che la sua opera, After, viene adattata in una pentalogia cinematografica, ora disponibile su Prime Video.  La piattaforma per scrittori amatoriali dove tutto questo è stato possibile, Wattpad, è quindi la nuova gallina dalle uova d’oro di molti canali on demand, e ciò è dimostrato dal discreto successo che hanno ottenuto alcuni adattamenti come The Kissing Booth, Dalla tua finestra ed È colpa mia?.

Nel 2021 la casa editrice Salani acquista i diritti per stampare il Fabbricante di lacrime, della misteriosa e italianissima “wattpader” Erin Doom, che diventa il libro più venduto in Italia del 2022; nel giro di un anno Netflix si accaparra i diritti e produce la pellicola omonima uscita questo 4 aprile, con la regia di Alessandro Genovesi (La peggior settimana della mia vita, Puoi baciare lo sposo) e la partecipazione di Caterina Ferioli e del rapper Biondo (Simone Baldasseroni).

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dal “Poohniverse” all’horror coreano, le prossime novità del listino Plaion Pictures

Plaion Pictures ci informa delle sue ultime acquisizioni cinematografiche che vedremo nei prossimi mesi. Sono ben sette i nuovi film che vanno ad arricchire la lineup di Plaion e che saranno distribuiti prossimamente al cinema, in formato fisico e in digitale.

Nel 2022, l’uscita di Winnie-the-Pooh: Blood and Honey, rilettura horror in cui l’iconico orsetto creato da A. A. Milne  si tramutava in uno scioccante killer assetato di sangue, ha segnato l’inizio di un vero e proprio sotto-genere: racconti per bambini rivisitati in chiave slasher/horror. Il fenomeno ha assunto proporzioni tali da spingere il principale regista di queste produzioni, Rhys Frake-Waterfield, a creare il “Poohniverse”, un universo cinematografico popolato dalla versione mostruosa di diversi personaggi delle fiabe, che farà il suo debutto ufficiale nel 2025 con il film Poohniverse: Monsters Assemble.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Fantafestival 2024: aperte le iscrizioni!

Il Fantafestival, la storica kermesse romana che nel 2024 compie 44 anni, ha aperto ufficialmente le submission per la nuova edizione, prevista per l’autunno.

Registi, producer e autori di cinema horror, sci-fi, thriller e fantasy potranno candidare le proprie opere (cortometraggi, documentari e lungometraggi) attraverso le piattaforme Filmfreeway [https://filmfreeway.com/Fantafestival] o Festhome [https://filmmakers.festhome.com/it/festival/fantafestival-mostra-internazionale-del-film-di-fantascienza-e-del-fantastico], per concorrere all’assegnazione dei due “Pipistrelli d’Oro” – al Miglior Cortometraggio e al Miglio Lungometraggio – e del Premio “Mario Bava” alla Migliore Opera Prima.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Watchers, il nuovo inquietante trailer italiano dell’horror di Ishana Night Shyamalan

Qualche settimana fa abbiamo già dato uno sguardo con il primo trailer al misterioso film d’esordio di Ishana Night Shyamalan, The Watchers – Loro ti guardano, che sarà distribuito il 13 giugno nei cinema italiani da Warner Bros. Pictures, ma oggi i distributori italiani hanno diffuso un full-trailer finale ufficiale che si insinua sempre di più nella trama del film, anche se ancora tutto rimane rigorosamente avvolto nel mistero. Ve lo mostriamo. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Da Speak No Evil a Talk to Me: il meglio dell’horror contemporaneo in prima visione su Rai4

A partire dal 24 aprile, tutte le sfumature della paura e dell’inquietudine in prima serata su Rai4: ogni mercoledì appuntamento con il Ciclo Dark Thriller che proporrà film di recentissima produzione che hanno conquistato il cuore degli appassionati del brivido. Finché morte non ci separi (2019) di Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, Speak No Evil (2022) di Christian Tafdrup, Pensive (2022) di Jonas Trukanas e per finire Talk to Me (2022) di Danny e Michael Philippou. Quattro titoli in prima visione e prima visione assoluta che vanno ad esplorare le diverse accezioni del moderno thriller e dell’horror, attraverso lo sguardo personale di giovani autori provenienti da cinematografie internazionali.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Tutti voglio uccidere Vincent nel trailer italiano del survival-horror Vincent deve morire

I Wonder Pictures porterà nelle sale italiane dal 30 maggio il sorprendente survival horror Vincet deve morire, opera prima di Stéphan Castang già presentato in anteprima al Festival di Cannes 2023 all’interno della Semaine De La Critique e al 41° Torino Film Festival nella sezione Crazies e che ha ottenuto una candidatura agli European Film Awards, una candidatura ai César, due candidature ai Lumière Awards.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Deadpool & Wolverine, ecco il full trailer italiano e i nuovi poster!

Come anticipato da un mini-teaser nella giornata del 21 aprile, oggi arriva il nuovo trailer di Deadpool & Wolverine che finalmente ci mostra in azione i due eroi, insieme! Infatti, il precedente trailer era completamente incentrato sul personaggio di Deadpool con un cammeo di Wolverine sul finale sotto forma di… ombra! Oggi, invece, possiamo vedere abbondantemente il mutante interpretato da Hugh Jackman in tutta l’irriverente ironia a cui la saga sul mercenario chiacchierone ci ha abituato. Inoltre Disney ha diffuso un nuovo ironico teaser poster e due character poster.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Transformers One: il trailer del film d’animazione sui robot della Hasbro

Molto tempo prima della Grande Guerra tra Autobot e Decepticon, prima di chiamarsi Optimus Prime e Megatron e diventare acerrimi nemici, Orion Pax e D-16 erano amici fraterni, compagni d’armi. Transformers One, interamente ambientato sul pianeta Cybertron, sarà incentrato proprio sull’evoluzione del rapporto tra questi due grandi leader. Il film d’animazione che fa da prequel alla saga live-action dei Transformers arriverà nei cinema italiani a settembre distribuito da Eagle Pictures e Paramount Pictures. Oggi vi mostriamo il primo trailer in italiano.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Sandokan: la Tigre della Malesia sta per tornare in tv con una nuova serie della RAI

Il 22 aprile inizieranno le riprese di Sandokan, serie evento internazionale, prodotta da Lux Vide, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Rai Fiction. La serie è un nuovo adattamento della storica saga di romanzi di Emilio Salgari, sviluppata per la televisione da Alessandro Sermoneta, Scott Rosenbaum e Davide Lantieri, e diretta da Jan Maria Michelini e Nicola AbbatangeloSandokan andrà in onda prossimamente su Rai1 e sarà distribuita in tutto il mondo da Fremantle International e in Spagna da Mediterráneo Mediaset España Group.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)