Archivio tag: Laura Chiatti

Un’avventura, il musical che celebra le canzoni di Battisti e Mogol, disponibile in blu-ray

Visto con sospetto da molti spettatori per una spesso difficile immedesimazione, il musical è sicuramente uno fra i generi cinematografici più difficili, sia da realizzare che da guardare. Il musical, inoltre, è anche oggetto di tanti, troppi passi falsi da parte di grandi e medie produzioni che spesso e volentieri sacrificano il “concept” a dei cast all stars che diventano il vero criterio con cui vendere il film. In tempi relativamente recenti, tuttavia, abbiamo salutato alcuni “film musicali” particolarmente riusciti come Across the Universe, Rock of Age e il bellissimo La La Land, esempi a cui guarda giustamente Un’avventura, il film di Marco Danieli rilasciato lo scorso San Valentino da Lucky Red. Adesso, per mano della stessa e grazie ai canali distributivi di Koch Media, Un’avventura arriva in DVD e blu-ray disc.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Un’avventura, la recensione

Il musical è il genere cinematografico più difficile, sia da realizzare che da guardare.

Visto con sospetto da molti spettatori per la scarsa possibilità di immedesimazione, quindi non sempre vendibile con facilità, il musical è anche oggetto di tanti, troppi passi falsi da parte di grandi e medie produzioni che spesso e volentieri sacrificano il “concept” a dei cast all stars che diventano il vero criterio con cui vendere il film. E sono rari gli esempi qualitativamente vincenti come, negli ultimi anni, lo sono stati Across the Universe, Rock of Ages e La La Land, esempi a cui guarda giustamente Un’avventura, il film di Marco Danieli distribuito il giorno di San Valentino da Lucky Red.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Pets – Vita da animali, la recensione (PRO)

Fondata nel 2007 da Chris Meledandri, la Illumination Entertainment si è da subito imposta come nuovo polo produttivo nel settore del cinema d’animazione. Il successo è stato immediato con il primo film prodotto, Cattivissimo Me nel 2010, a cui hanno seguito con minor risonanza il mix animazione e live action Hop (2011), Lorax – Il guardiano della foresta (2012), fino all’affermazione con Cattivissimo Me 2 (2013) e il suo spin-off Minions (2015). Oggi, però la Illumination ha battuto ogni record personale e non (è il maggior incasso di sempre per un film d’animazione non Disney) con Pets – Vita da animali, un film fresco, clorato e divertente che sembra aver messo d’accordo tutti: il pubblico, che l’ha premiato in ogni dove, e la critica, che l’ha promosso nonostante l’hype furbetto che negli ultimi mesi aveva generato.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Pane e Burlesque, la recensione

Pochi sanno che il burlesque nacque come spettacolo satirico in Inghilterra, nel 1700. Oggi è perlopiù associato ad un nome che evoca subito grande fascino, ovvero quello di Dita von Teese, famosa esponente di quest’arte, che ebbe il merito di riportarlo in auge dall’inizio degli anni duemila. Manuela Tempesta, al suo esordio come regista di un lungometraggio, lo riporta, invece, in una commedia al femminile ambientata nel Sud Italia.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)