Archivio tag: Paul Feig

Robin Hood e Un piccolo favore arrivano in home video

Qualche settimana fa 01 Distribution ha portato in home video due titoli molto ambiziosi usciti in sala sul finire dello scorso anno. Due film decisamente differenti, nel genere e nel linguaggio, accomunati però da uno stesso desiderio di “strafare” che purtroppo non viene perseguito fino in fondo. Vi parliamo di Robin Hood, la nuova trasposizione cinematografica di uno dei personaggi più influenti nella Storia della letteratura britannica, e di Un piccolo favore, la comedy-thriller con Blake Lively e Anna Kendrick.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Un piccolo favore, la recensione

A inizio maggio di quest’anno si è creato un piccolo caso mediatico attorno alla figura dell’attrice Blake Lively: improvvisamente il suo profilo instagram è scomparso, dopo che è stato postato un foglio bianco con il gioco dell’impiccato, la cui soluzione era la frase “What Happened to Emily?”. Si è scatenato il panico tra gli oltre 20 milioni di followers e tra le ipotesi più accreditate dell’uscita dell’ex Gossip Girl dal social più trend del momento c’erano la rottura con suo marito Ryan Reynolds e l’hackeraggio del suo profilo.

La verità era ben diversa. Si trattava di un’arguta strategia commerciale per pubblicizzare A Simple Favor, il film di prossima distribuzione in cui la Lively interpreta proprio una donna di nome Emily che, di punto in bianco, scompare senza lasciare traccia.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ghostbusters, la recensione

Se chiedete a un qualsiasi 30/35enne con una buona cultura cinematografica e adeguatamente dotato del cromosoma n.e.r.d. una ipotetica top 10 dei film preferiti in assoluto, ci sono davvero molte probabilità che nella decina ci sia Ghostbusters – Acchiappafantasmi. Quello che hanno creato Ivan Reitman, Dan Aykroyd e Harold Ramis è da subito stato destinato ad entrare nell’immaginario collettivo e non solo perché il film del 1984 fu un successo planetario (300 milioni di dollari incassati in tutto il mondo), ma per una portata fortemente innovativa che mescolava commedia e cinema horror/fantastico.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ghostbusters: l’incontro con Paul Feig, regista del reboot

Ghostbusters uscirà nei cinema di mezzo mondo il 28 luglio, ma con un mese di anticipo il regista e sceneggiatore del discusso reboot al femminile Paul Feig ha fatto una “gita” promozionale a Roma per presentare il suo film. Avvalorato dalla presenza del fanclub italiano e dopo la proiezione in anteprima di Ghostbusters (ma di questo vi parleremo più avanti), Paul Feig si è intrattenuto con la stampa nella sempre gradevole cornice della Casa del Cinema per rispondere a un po’ di domande, ecco un riassunto dell’interessante botta e risposta.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ghostbusters: il trailer italiano!

Da qualche giorno impazza in rete il trailer internazionale di Ghostbusters, il chiacchieratissimo reboot al femminile del cult diretto da Ivan Reitman nel 1986. Le cifre sono davvero alte, visto che ci giunge notizia che in sole 24 ore dal rilascio il trailer aveva già fatto 24 milioni di visualizzazioni su Youtube. Oggi, grazie a Warner Bros. Italia, possiamo mostrarvi la versione italiana del trailer. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ghostbusters: tutte le nuove immagini ufficiali del reboot

Warner Bros., in associazione con Sony e Columbia Pictures, distribuirà a luglio nelle sale italiane Ghostbusters, il reboot al femminile della mini-saga cult degli anni ’80 che vide, tra gli interpreti, Bill Murray, Dan Aykroyd, Rick Moranis, Harold Ramis, Ernie Hudson e Sigouney Weaver. Il film, su cui si sono scagliate una marea di critiche preventive tanto da fare infuriare su twitter il regista Paul Feig, si mostra un poco alla volta tramite immagini ufficiali rilasciate da Sony Pictures. Prima di poter guardare un primo trailer – annunciato a breve – eccovi dunque delle immagini di presentazione di tutti i personaggi e i primi character poster.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Spy, la recensione

La scatenata action comedy Spy sancisce, senza se né ma, che l’accoppiata Paul FeigMelissa McCarthy si conferma garanzia d’intrattenimento assicurato. Dopo Le amiche della Sposa e Corpi da reato – ma prima del pericolosissimo terzo capitolo di Ghostbusters – il lanciatissimo sodalizio artistico hollywoodiano tra il regista e l’ex protagonista della serie Una Mamma per Amica si cimenta in un’esilarante parodia del thriller spionistico e, in particolare, della saga di 007.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +6 (da 6 voti)

Ghostbusters 3: le reazioni al casting di Dan Aykroyd e Ernie Hudson!

L’annuncio del regista Paul Feig del cast tutto al femminile di Ghostbusters 3 – che, lo ricordiamo, comprende Kristen Wiig, Melissa McCarthy, Kate McKinnon e Leslie Jones – ha subito dato il via alle reazioni da parte dei membri del cast originale, Dan Aykroyd (anche co-sceneggiatore) e Ernie Hudson.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

Confermato il cast di Ghostbusters 3! Bill Murray ci sarà?

    È probabilmente il sequel/reboot più controverso degli ultimi dieci anni. Tutti ne parlano, ma nessuno sa effettivamente che pesci prendere. Alludiamo, naturalmente, al terzo capitolo della saga dei Ghostbusters che, contro ogni aspettativa, sta davvero prendendo forma, tra perplessità, polemiche e anche una buona dose di curiosità.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Acchiappafantasmi in gonnella per Ghostbusters 3? Il sequel ha un regista!

La sedia da regista di Ghostbusters 3 ha finalmente un occupante, vale a dire Paul Feig, regista de Le amiche della sposa, che, stando a quanto dichiarato da Dan Aykroyd a The Hollywood Reporter, sostituirà Ivan Reitman. Quest’ultimo, autore dei primi due capitoli, si è tirato indietro dal sequel dopo la morte di Harold Ramis, restando comunque nel ruolo di produttore della prossima pellicola targata Sony.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 4 voti)