Archivio tag: zombie movie

Peninsula, la recensione

Prima che Army of the Dead diventasse un discusso successo internazionale, il sudcoreano Yeon Sang-ho portava all’attenzione del pubblico Peninsula, sequel del suo zombie-movie campione d’incassi Train to Busan, anticipando alcune delle linee di trama che un anno dopo avrebbero infervorato il riuscito action-horror di Zack Snyder. Peninsula, però, non ha avuto lo stesso successo del precedente film di Yeon Sang-ho depotenziato da un’uscita a ridosso del diffondersi di una vera pandemia, quella da covid-19, che lo ha visto selezionato ma non proiettato a Cannes 2020 e inserito in una sezione collaterale della Festa del Cinema di Roma, oltre che in proiezione speciale al 20° Trieste Science+Fiction Festival.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Army of the Dead: gli zombi action di Zack Snyder su Netflix. Trailer italiano

Dal 21 maggio sarà disponibile sul colosso dello streaming Netflix, anche su territorio italiano, Army of the Dead, l’action/zombie movie di Zack Snyder che dal trailer promette adrenalina a mille.

Non nuovo al genere, dal momento che ha esordito al lungometraggio proprio con il bellissimo L’alba dei morti viventi, Zack Snyder sta dietro al progetto Army of the Dead da molti anni, una produzione travagliata che finalmente vede luce e si mostra grazie al teaser trailer diffuso da Netflix.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

World War Z, la recensione

Mentre Gerry Lane si trova bloccato nel traffico metropolitano con la sua famiglia, qualche cosa di terribile sembra accadere in città: prima la polizia si mobilita, poi un’esplosione, segue il panico dei cittadini. Alcune persone sembrano come colte da raptus aggressivi e si lanciano incontrollati verso i passanti e sulle auto, incuranti di provocare danni a se stessi e a terzi. Gerry, sua moglie e le sue bambine fuggono fuori città, apprendendo che il caos dilaga ovunque, in tutto il mondo, causato da un virus di origine sconosciuta che sta trasformando chi lo contrae in un mostro furioso e dall’istinto omicida. Gerry è un ex impiegato delle Nazioni Unite e per questo viene portato in salvo su una nave al largo di New York, dove un suo ex collega lo informa che gli infetti sono ufficialmente dei morti viventi e gli chiede di prestare aiuto alla causa dirigendosi con uno scienziato e alcuni soldati in Sud Corea, dove sembra sia stato identificato il paziente zero. Gerry accetta e per lui sarà un’avventura pericolosissima che lo porterà ad esplorare diverse zone del mondo colpite dal virus. 

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

TSplusF20. Yummy, la recensione

Riempie il cuore di gioia (e gli occhi di budella) quando il buon caro cinema horror si ricorda che a caratterizzare il genere c’è anche lo splatter e che, fondamentalmente, il divertimento e l’intrattenimento sono alla base di tanti sani brividi. Lo ha capito il belga Lars Damoiseaux, al suo esordio alla regia di un lungometraggio con Yummy, strabordante zombie-movie presentato in anteprima nazionale al 20° Trieste Science + Fiction Festival.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Gli zombi invadono Amazon Prime Video con Almost Dead!

Vincitore del 37° Fantafestival, Almost Dead approda su Amazon Prime Video.

Diretto da Giorgio Bruno, fondatore della casa di produzione e distribuzione Explorer Entertainment (Paranormal Stories, L’esigenza di unirmi ogni volta con te), Almost Dead mescola gli stilemi del survival horror a quelli dello zombie movie.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Almost Dead: intervista al regista Giorgio Bruno e al produttore Daniele Gramiccia

Il 37° Fantafestival è stato caratterizzato dalla vittoria di Almost Dead, zombie-movie claustrofobico tutto italiano, diretto da Giorgio Bruno e interpretato dalla bravissima Aylin Prandi. Dopo aver visto e apprezzato il film, che racconta l’odissea di una donna intrappolata nella sua automobile mentre fuori dilaga un’epidemia che trasforma gli uomini in morti viventi, abbiamo intervistato il regista del film e il produttore associato Daniele Gramiccia, che ci hanno raccontato il loro rapporto col cinema horror e la sfida di girare un film a low budget. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Maggie, il primo trailer dello zombie movie con Schwarzenegger

E’ finalmente arrivato on line il primo trailer internazionale di Maggie, il promettente zombie movie intimista che ha per protagonisti Arnold Schwarzenegger e Abigail Breslin.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)