Archivio tag: ficarra e picone

La stranezza, la recensione

Il teatro raccontato dal cinema sembra essere diventato uno sfizioso trend di alcune recenti produzioni italiane che uniscono uno sguardo d’autore al linguaggio della commedia. Se da una parte abbiamo nuovi adattamenti di classici del teatro popolare, come le opere di Eduardo De Filippo rifatte da Mario Martone (Il Sindaco del Rione Sanità) e Edoardo De Angelis (Natale in Casa Cupiello, Sabato domenica e lunedì, Non ti pago), dall’altra abbiamo le vite dei grandi autori di teatro raccontate in maniera più o meno agiografica, come accaduto, rimanendo in territorio partenopeo, in Qui rido io di Mario Martone sulla vita di Eduardo Scarpetta e I fratelli De Filippo di Sergio Rubini. A quest’ultima categoria, ma con uno percorso ancora differente, si aggiunge La stranezza, il film di Roberto Andò dedicato alla figura di Luigi Pirandello in un preciso momento della sua carriera.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Incastrati: trailer e dettagli della serie Netflix di e con Ficarra & Picone

Un omicidio, due amici capitati nel posto sbagliato al momento sbagliato e tanti malintesi che li porteranno in situazioni surreali. Questo il mix di ingredienti, tra comicità e genere crime, della serie Incastrati, che debutterà, in Italia, il 1° gennaio 2022 solo su Netflix.

Scritta, diretta e interpretata da Salvo Ficarra e Valentino Picone, che per la prima volta si cimentano con la serialità, Incastrati è prodotta da Attilio De Razza per Tramp Limited ed è interamente girata in Sicilia.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Netflix annuncia Incastrati, la prima serie di Ficarra & Picone

Primo ciak lunedì 26 aprile a Palermo per la nuova serie originale italiana Netflix Incastrati, scritta, diretta e interpretata da Salvo Ficarra e Valentino Picone, che per la prima volta si cimentano con la serialità.

La serie, prodotta da Attilio De Razza per Tramp Limited, è interamente girata in Sicilia e uscirà il prossimo anno su Netflix in 190 Paesi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Odio l’estate e Il primo Natale: la grande commedia italiana in DVD

Tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, i cinema italiani hanno visto il ritorno di alcuni tra i più popolari e importanti protagonisti della commedia all’italiana degli ultimi vent’anni. No, non stiamo parlando di Checco Zalone. Ci riferiamo piuttosto a Ficarra e Picone, che con il loro ultimo film si sono posti al vertice del migliore incasso all’ultimo Natale, e allo scoppiettante trio Aldo, Giovanni e Giacomo che, dopo un lungo buio creativo durato una decina d’anni, tornano a fare squadra con Massimo Venier così da riproporci una freschissima commedia in perfetta sintonia con quel cinema che, tra la fine degli anni novanta e i primi del duemila, ce li ha fatti amare senza mezze misure. Odio l’estate e Il primo Natale sono adesso disponibili in DVD grazie ai canali Warner Bros e Medusa Film.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il primo Natale, la recensione

Probabilmente è grazie agli oltre 11 milioni guadagnati dal loro ultimo film, L’ora legale, record al botteghino per un film italiano nel 2017, che il duo comico Ficarra e Picone ha potuto portare a segno un’opera tanto ambiziosa e produttivamente impegnativa come Il primo Natale. Ormai garanzie di una commedia votata alla satira sociale, che proprio con L’ora legale aveva raggiunto il suo apice, Ficarra e Picone voltano pagina e, pur non rinunciando alla loro comicità, firmano la regia di una fiaba per famiglie perfetta per il periodo delle festività natalizie.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Arriva in Blu-ray L’ora legale, la nuova commedia di Ficarra e Picone

Si sono fatti conoscere ed apprezzare grazie alla nota trasmissione comica Zelig e adesso, a quindici anni esatti dal loro debutto al cinema con il divertente Nati stanchi, il duo comico Ficarra e Picone è tornato al cinema con una nuova commedia satirica che riesce a far ridere e riflettere contemporaneamente. La critica lo ha accolto come una delle migliori commedie dell’anno ed anche al botteghino si è difeso molto bene. L’ora legale è disponibile in home video con Medusa e Warner Home Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Andiamo a quel paese, la recensione

Se facessimo un breve excursus sulle coppie (o trii) provenienti da cabaret che hanno sfondato al cinema, ci renderemo conto che pochi, anzi pochissimi, sono riusciti a sopravvivere e guadagnarsi l’ampio consenso del pubblico. Se pensiamo al passato è impossibile non citare Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, che hanno rappresentato una vera istituzione nel campo della commedia all’italiana, sprazzi guadagnati anche da Gigi Sammarchi e Andrea Roncato, anche se poi è quest’ultimo che ha attinto maggiormente dalla carriera nel cinema un po’ come è capitato a Cochi e Renato, dove la star è stata Pozzetto, o il trio Aldo, Giovanni e Giacomo. Poi ci sono quelle coppie che al cinema non hanno funzionato più di tanto, perdendosi per lo più in film corali, come è capitato ai Fichi d’India, Ale e Franz e Luca e Paolo.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)