Archivio tag: pedro almodòvar

L’angelo del crimine, la recensione

Giovane, biondo, attraente, dall’aria innocente… eppure Carlos Eduardo Robledo Puch è salito alle cronache argentine nei primi anni ’70 per essere uno dei più spietati criminali che il Paese abbia mai conosciuto. Ribattezzato dai media “Angelo biondo” e “Angelo del Male”, Carlos Punch si distinse tra il 1971 e il 1972 per aver commesso una serie di furti ai danni di abitazioni, gioiellerie e altre attività commerciali, ben 11 omicidi e un’evasione dal carcere, a cui poi è stato legato a vita con condanna di ergastolo. Una storia troppo ghiotta per essere trascurata dalla settima arte e infatti l’argentino Luis Ortega ha tratto un film dalla storia di Carlos Puch… un bel film, L’angelo del crimine (El Angel, in originale), distribuito nei cinema italiani da Movies Inspired dal 30 maggio.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dolor y gloria, la recensione

Durante la 75° Mostra del Cinema di Venezia, il presidente della Biennale Paolo Baratta in un incontro informale ha rivelato come il presente del cinema sia contraddistinto da due caratteristiche fondamentali: uno stravolgimento continuo della struttura classica in tre atti e il ricorso ad un materiale personale ed emotivo ormai irrinunciabile. Registi emergenti alle prese con l’opera prima, maestri affermati dell’ultimo secolo riescono con sempre maggior naturalezza a comunicare un’intimità spesso relegata a grandi capolavori o a casi isolati.

Dolor y Gloria si inserisce in questo solco alla perfezione e forse è l’opera perfetta per raccontare questa nuovo corso cinematografico. Secondo lo stesso Pedro Almodóvar il film è la conclusione di una trilogia – iniziata 32 anni fa con La legge del desiderio e proseguita con La mala educación – in cui la biografia del regista spagnolo si intreccia con il desiderio e la finzione cinematografica.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Julieta, la recensione

“Madri sull’orlo di una crisi di nervi”, sono loro le donne di una parte della filmografia di Pedro Almodóvar che inizia con Tutto su mia madre, culmina con Volver e ritorna in Julieta. Nell’ultimo decennio, il regista spagnolo ha compiuto un viaggio di ricerca e introspezione nel suo cinema: con La pelle che abito ha sperimentato delle atmosfere nuove, non propriamente nelle sue corde, e con Gli amanti passeggeri sembra solo aver voluto prendere tempo per qualcosa di più grande. E questo qualcosa è Julieta, 20esimo film del regista in concorso al Festival di Cannes di quest’anno.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Julieta, il trailer e il poster del nuovo film di Almodòvar in concorso a Cannes

In concorso nella 69^ edizione del Festival di Cannes e in arrivo nei nostri cinema il 26 maggio distribuito da Warner Bros., Julieta è il nuovo film del premio Oscar Pedro Almodòvar, di cui oggi possiamo mostrarvi due poster italiani e l’atteso trailer.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Storie Pazzesche in Blu-ray Disc

Il buon cinema episodio torna a nuova linfa grazie all’argentino Storie Pazzesche, distribuito nei cinema da Lucky Red lo scorso dicembre e ora disponibile in home video grazie a CG Home Entertainment e Mustang Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Storie pazzesche, la recensione

Se siete in cerca di un film dai risvolti imprevedibili, a metà tra commedia nera e atmosfere pulp alla Tarantino, Storie Pazzesche di Damiàn Szifron fa decisamente al caso vostro. Il regista argentino, con questa pellicola, firma un affresco folle e audace del mondo odierno; le risate non si sprecano e, se vi servono ulteriori garanzie, vi basti sapere che il film è presentato e prodotto da Pedro Almodòvar.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Storie Pazzesche: tutti i materiali video del film prodotto da Almodòvar

Arriva sul grande schermo il nuovo film prodotto da Pedro Almodovar e diretto da Damiàn Szifron “Storie pazzesche”, presentato al Festival di Cannes 2014 e in uscita nelle sale l’11 Dicembre distribuito da Lucky Red.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)