Archivio tag: rose byrne

Juliet, Naked – Tutta un’altra musica, la recensione

Fu un anno di tumulti, insubordinazione sociale e manifestazioni di piazza quel 2014 in cui la multinazionale svedese IKEA decise di cessare la produzione di uno dei pezzi di culto del suo catalogo; ovvero la libreria “Expedit”.

A suon di pagine social e petizioni online, gli amanti della storica libreria da quattro blocchi 30 x 30 – perfetta nelle dimensioni per l’esposizione della propria collezione di vinili – hanno avuto la meglio con la società che ha solamente rivisto il design del mobile, nuovamente disponibile per essere sfoggiato nelle case di tutti i collezionisti di dischi del mondo.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Instant Family, la recensione

Pete ed Ellie sono una coppia particolarmente felice. Vivono e lavorano insieme, hanno trovato una loro ideale dimensione e nulla sembra mancare nelle loro vite. Tuttavia, un giorno decidono che è finalmente giunto il momento di diventare genitori ma sentendosi entrambi troppo avanti con l’età pensano bene di non seguire la strada “classica” così da rivolgersi ad un centro adozioni. Frequentati i dovuti corsi finalizzati a capire la loro effettiva determinazione, Pete ed Ellie decidono di adottare l’adolescente Lizzy: è sveglia, gentile, estroversa ed educata. In una sola parola, perfetta. L’unico problema è che Lizzy ha altri due fratelli più piccoli, il sensibile Juan e la vivace Lita. Non sentendosela di separare i tre ragazzi, Pete ed Ellie portano a casa il pacchetto completo. Pessima idea.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Peter Rabbit, la recensione

C’era una volta Peter Coniglio, coraggioso, disubbidente ma amabilissimo coniglietto antropomorfo che viveva con sua madre e le sue sorelle nei pressi di una fattoria ai confini di Kensington. Peter Coniglio è stato il protagonista di una fortunatissima collana di libri illustrati per bambini, realizzati nei primi del ‘900 dalla celebre scrittrice e illustratrice Beatrix Potter. Adorabili acquerelli accompagnavano racconti che promuovevano la solidarietà e si riempivano di coraggio e avventura, elementi fondamentali per risultare accattivanti agli occhi e alle orecchie dei bambini di allora.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Cattivi vicini 2, la recensione

Da John Landis ai National Lampoon, passando per Porky’s e La rivincita dei Nerds, c’è tutta una tradizione nata negli anni ’80 che ha rielaborato il genere comedy americano aggiornandolo ai gusti del pubblico di allora, gusti che si affidano a una risata greve, di pancia, preferibilmente orientata al politicamente scorretto. Quella commedia ha avuto dei figli negli anni ’90, che si sono moltiplicati a loro volta, fino ad arrivare all’attuale panorama comico statunitense che guarda ai propri nonni con rispetto e voglia di emulazione. Tra i molti esempi di commedia chiaramente vogliosa di riesplorare canoni “classici” c’è senz’altro Cattivi vicini, campione d’incassi della stagione estiva 2014, che oggi ha guadagnato un sequel.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Spy, la recensione

La scatenata action comedy Spy sancisce, senza se né ma, che l’accoppiata Paul FeigMelissa McCarthy si conferma garanzia d’intrattenimento assicurato. Dopo Le amiche della Sposa e Corpi da reato – ma prima del pericolosissimo terzo capitolo di Ghostbusters – il lanciatissimo sodalizio artistico hollywoodiano tra il regista e l’ex protagonista della serie Una Mamma per Amica si cimenta in un’esilarante parodia del thriller spionistico e, in particolare, della saga di 007.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +6 (da 6 voti)

Annie – La felicità è contagiosa, la recensione

Annie Bennett (Quvenzhané Wallis), bimba di dieci anni sveglia ma sognatrice, vive ad Harlem con un gruppo di orfanelle, in affido alla ex popstar Colleen Hannigan (Cameron Diaz), dal pessimo carattere e col vizio dell’alchool. Annie vive la propria umile e movimentata routine con pazienza e coraggio, aspettando che i suoi genitori, dei quali non possiede altro che un biglietto e la metà di un ciondolo, tornino a prenderla come promesso. La grande opportunità arriva quando s’imbatte nel futuro sindaco e magnate delle telecomunicazioni Will Stacks (Jamie Foxx), che la salva per un pelo da un incidente stradale. Il video della sventata tragedia, in un attimo, diventa virale, suggerendo a Stacks e al suo entourage (Rose Byrne e Bobby Cannavale) che Annie potrebbe rappresentare la chiave per accrescere la sua popolarità gli occhi degli elettori…

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +8 (da 8 voti)

Cattivi Vicini e Liberaci dal Male in Blu-ray Disc

Tra le più recenti uscite in alta definizione Blu-ray disc della Universal Pictures, troviamo due film estremamente differenti che incarnano un po’ la moda del momento tra le produzioni a budget moderato hollywoodiane, ovvero la commedia nata da una costola del team Judd Apatow  e l’horror demoniaco. I titoli in questione, distribuiti nel periodo natalizio, sono Cattivi vicini, commedia sguaiata con Seth Rogen e Zac Efron , e Liberaci dal Male, horror esorcistico con Eric Bana protagonista.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Cattivi Vicini, la recensione

È innegabile quanto l’inserimento del termine “Cattivi” nella traduzione italiana di Cattivi Vicini aggiunga al titolo del nuovo film diretto da Nicholas Stoller un ingrediente commerciale non indifferente ma, non avendone comunque rivoluzionato il senso, poche volte come questa la fedele trasposizione linguistica avrebbe aggiunto significato al titolo stesso. “Vicini” è sì un termine per indicare il rapporto tra residenti di abitazioni confinanti, ma in un’accezione più figurativa ecco che acquista un significato di somiglianza.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Cattivi Vicini, da oggi al cinema. Una nuova clip italiana

Esce oggi, 20 agosto, nei cinema italiani distribuito da Universal Pictures Cattivi Vicini, la commedia diretta da Nicholas Stoller e con protagonisti Seth Rogen e Zac Efron. Per l’occasione vi mostriamo una nuova clip italiana del film. 

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Due clip in italiano da Cattivi vicini

Sono online le primissime clip in italiano del film Cattivi vicini, commedia con Seth Rogen e Zac Efron che arriverà il 21 agosto nei cinema italiani distribuita dalla Universal Pictures, e ha già incassato più di duecento milioni (a fronte dei 18 milioni di dollari di budget).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)