Archivio tag: Zac Efron

Ted Bundy – Fascino criminale, la recensione

Tra le figure più controverse dell’immaginario criminale statunitense, il killer seriale Ted Bundy ha spesso solleticato le corde dell’industria culturale spopolando nell’ambiente musicale come fermo punto di riferimento della fascinazione del Male, ispirando saggi e romanzi e finendo al centro di film, spesso dal taglio spudoratamente di genere, e quasi mai di buona qualità. Ora il famigerato assassino che ha avuto i natali nel Vermont è protagonista di un film che trascende i dettami del b-movie per raccontare la vicenda dell’uomo che ha sfidato la giustizia in un thriller processuale dal linguaggio brillante e molto pop: Ted Bundy – Fascino criminale.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

The Greatest Showman, la recensione

Arriva nei nostri cinema il 25 dicembre 2017, proprio nel giorno di Natale, The Greatest Showman, il musical su P.T. Barnum, uno dei personaggi più poliedrici e controversi dell’Ottocento.

Dismessi gli artigli di adamantio, col bellissimo commiato Logan, Hugh Jackman torna a coreografie e canto dopo Les Misérables. È l’attore australiano infatti a incarnare la storia di Barnum: dall’infanzia in povertà, che sedimenta in lui la voglia di riscatto, fino all’età adulta dove diviene uno dei primi e più importanti impresari di Spettacolo, fondatore dello storico circo che porterà il suo nome.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Greatest Showman in conferenza stampa. Hugh Jackman: “Non conformatevi, puntate su voi stessi”

The Greatest Showman è il film di Natale 2017 con Hugh Jackman: il 25 dicembre prossimo nelle sale è in uscita il musical drammatico sulla vita di P.T. Barnum, celebre imprenditore dello spettacolo e del circo. A interpretarlo il volto di Wolverine che torna al musical dopo il successo di Les Miserables. Nuova tappa al musical anche per Zac Efron, coprotagonista del film assieme a Michelle Williams che interpreta il ruolo della moglie di Barnum, e Zendaya di recente sugli schermi con Spiderman: Homecoming.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 2 voti)

Baywatch, la recensione

Chi non conosce Baywatch? Chi è che non ha visto, almeno una volta nella vita, i guardaspiaggia più famosi del mondo correre in slow-motion sulle assolate spiagge di Los Angeles?

Trasmessa per la prima volta nel 1989 dalla NBC, Baywatch rappresenta una delle serie televisive più importanti e famose degli ultimi vent’anni. Entrato nel Guiennes del primati come telefilm più visto al mondo e trasmesso praticamente in ogni continente, la serie creata dal vero guardaspiaggia Greg Bonann è diventata un autentico fenomeno di massa capace di segnare e influenzare intere generazioni. Adesso, dopo quattordici anni dall’ultimo appuntamento televisivo, si tenta la carta del revival con un film per il grande schermo che sappia rinnovare il prodotto nella forma e nel linguaggio. Il risultato? Un disastro totale!

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 2.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra e Cattivi vicini 2 in Blu-ray Universal

Con Universal Pictures lo spettacolo è sempre differente e capace di offrire una scelta ampia e variegata, utile ad accontentare tutti. Questo mese è dedicato agli amanti del cinema action-fantasy ricco di effetti speciali, inseguimenti, combattimenti e… della pizza! Ma rimarranno soddisfatti anche i cultori di quelle commedie americane scorrette e volgarotte che inseguono la risata con battute triviali e a sfondo sessuale. Sono, infatti, disponibili per una fruizione casalinga, Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra e il divertente Cattivi vicini 2.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Cattivi vicini 2, la recensione

Da John Landis ai National Lampoon, passando per Porky’s e La rivincita dei Nerds, c’è tutta una tradizione nata negli anni ’80 che ha rielaborato il genere comedy americano aggiornandolo ai gusti del pubblico di allora, gusti che si affidano a una risata greve, di pancia, preferibilmente orientata al politicamente scorretto. Quella commedia ha avuto dei figli negli anni ’90, che si sono moltiplicati a loro volta, fino ad arrivare all’attuale panorama comico statunitense che guarda ai propri nonni con rispetto e voglia di emulazione. Tra i molti esempi di commedia chiaramente vogliosa di riesplorare canoni “classici” c’è senz’altro Cattivi vicini, campione d’incassi della stagione estiva 2014, che oggi ha guadagnato un sequel.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Nonno scatenato, la recensione

Nel 1980 Robert De Niro, diretto da Martin Scorsese, deliziava le platee con la memorabile interpretazione di Jack LaMotta in Toro Scatenato, film che lo consacrò definitivamente come assoluto mito del cinema e uno dei volti di maggior spicco di Hollywood. Oggi, a quasi quarant’anni di distanza, le cose sono un po’ cambiate e per la serie “anche i miti possono cadere in basso”, l’attore di origini italiane, la cui carriera da anni è in netto ribasso, è protagonista di un film in cui di scatenato c’è solo il titolo: il pugile italo-americano è sostituito da un nonno arzillo in vena di fare baldoria con il suo nipotino, in questo caso interpretato dal giovane e rampante Zac Efron. È quello che accade in Nonno Scatenato, esordio alla regia di Dan Mazer che, dopo anni di collaborazioni con Sacha Baron Cohen, decide di mettersi in proprio con una commediola di bassissima lega piena di volgarità, battute trite e ritrite e una storia che più banale non si può. Insomma un autentico disastro che disattende in pieno le legittime aspettative di assistere a un’ora e quaranta di divertimento e leggerezza.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 3.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Robert De Niro è un Nonno Scatenato nel trailer italiano del film con Zac Efron

Robert De Niro e Zac Efron insieme per una commedia che si preannuncia scorrettissima: Nonno Scatenato! Vi possiamo mostrare il trailer italiano e il poster del film, che sarà distribuito nei cinema italiani da Eagle Pictures dal 13 aprile.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Vinci con il film We Are Your Friends!

Dal 17 settembre sarà nei cinema italiani distribuito da Notorious Pictures We Are Your Friends, la commedia musicale con Zac Efron, Wes BentelyEmily Ratajkowski. Ma al film diretto da Max Joseph è associato un concorso che vede coinvolti MTV Italia, Media World e UCI Cinemas.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Cattivi Vicini e Liberaci dal Male in Blu-ray Disc

Tra le più recenti uscite in alta definizione Blu-ray disc della Universal Pictures, troviamo due film estremamente differenti che incarnano un po’ la moda del momento tra le produzioni a budget moderato hollywoodiane, ovvero la commedia nata da una costola del team Judd Apatow  e l’horror demoniaco. I titoli in questione, distribuiti nel periodo natalizio, sono Cattivi vicini, commedia sguaiata con Seth Rogen e Zac Efron , e Liberaci dal Male, horror esorcistico con Eric Bana protagonista.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)