Archivio tag: Spider-man

Spider-Man: Un nuovo universo, la recensione

Se seguite le complesse questioni di diritti che attanagliano le major cinematografiche nello sfruttamento di personaggi Marvel, saprete sicuramente che Spider-Man è uno dei main characters della Casa delle Idee maggiormente conteso, anche perchè uno dei più popolari di sempre. Proprietà cinematografica di Sony Pictures, che ne ha realizzato ben cinque film, Spider-Man è stato corteggiatissimo dalla Disney nell’incarnazione dei Marvel Studios per l’inserimento del personaggio nell’UCM, cosa che è avvenuta nel 2016 a partire da Captain America: Civil War con un contratto di co-partecipazione tra Studios. La Sony, però, non ha rinunciato all’amichevole ragno di quartiere e oltre ad avviare un suo universo formato da super-villains (il primo tassello è stato Venom), ha avuto la pensata di produrre un film d’animazione che esplorasse le potenzialità del Ragnoverso, espediente che permette all’Uomo Ragno di casa Sony di convivere idealmente con quello di casa Disney senza necessità di reboot e potenziale confusione.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Venom, la recensione

La Sony Pictures è stata tra le prime majors a credere nel potere cinematografico dei supereroi dei fumetti, inteso come modello produttivo più moderno e all’avanguardia, e lo ha fatto quando ancora era in ballo la Columbia Pictures, nel 2002, anno in cui arrivò nei cinema Spider-Man di Sam Raimi, ad oggi ancora inserito nelle top 10 dei migliori cinecomix di sempre. Antesignano di ogni odierno cinefumetto di successo, Spider-Man aveva provato a portare sul grande schermo Venom già nel 2007, nel terzo capitolo della saga raimiana, all’unanimità riconosciuto come unico punto debole della trilogia. Da allora la Columbia, divenuta Sony, ha dato diverse forme al cordiale ragno di quartiere, rebootandolo nel 2012 con The Amazing Spider-Man, restituendolo ai Marvel Studios – che l’ha inserito nell’MCU in Captain America: Civil War, prima di dedicargli una sua saga – e poi facendone una versione animata che dà vita allo Spider-verse che i fumettofili ben conoscono. Ma dicevamo di Venom, una delle maggiori nemesi di Spider-Man, che oggi diventa protagonista di un suo film inaugurando, nelle idee dei produttori, un universo di film (probabilmente legati tra loro) dedicati ai personaggi “collaterali” del mondo di Spider-Man, non collegato al celebre MCU di casa Disney.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

Superheroes: un saggio dedicato a 6 icone dei cinecomix!

I super eroi sono attualmente i veri dominatori dell’intrattenimento. Se parlare di loro in termini fumettistici sembra una cosa ovvia, non possiamo che constatare che ormai ogni settore dell’industria culturale sia ormai appannaggio di tizi in calzamaglia con poteri sovrumani (e non). Il traguardo dei 20 titoli raggiunto dal Marvel Cinematic Universe fa del cinema uno dei media più fiorenti per ospitare i personaggi nati sulle pagine disegnate, a cui si unisce la tv, con l’incredibile successo dei prodotti Marvel-Netflix e dei supereroi DC Comics trasposti da The CW, per non parlare, poi, dell’ambiente videoludico, rivoluzionato dall’entrata del Cavaliere Oscuro con la saga della Warner Bros Interactive Entertainment a cui si è recentemente aggiunto lo Spider-Man della Insomniac Games.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Spider-Man: Homecoming, la recensione

La vita cinematografica dell’Uomo Ragno è piuttosto articolata e longeva, tanto da farne l’eroe Marvel Comics più “sfruttato” da Hollywood. L’amichevole Spider-Man di quartiere, che ha avuto i natali nel lontano 1962 per mano Stan Lee e Steve Ditko, ha cominciato la sua avventura sul grande schermo già nel 1977, quando arrivò nei cinema L’Uomo Ragno, episodio cinematografico della serie tv The Amazing Spider-Man prodotta da CBS, a cui fecero seguito L’Uomo Ragno colpisce ancora (1978) e L’Uomo Ragno sfida il Drago (1979). Dopo la serie e i film interpretati da Nicholas Hammond, in molti si interessarono a un adattamento cinematografico del fumetto, da Roger Corman a Menahem Golan e Yoram Globus della Cannon Films, fino a James Cameron, che era a un passo da portare al cinema in grande stile il super-eroe contro l’Uomo Sabbia ed Electro in quel degli anni ’90.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Spider-Man: Homecoming, Michael Keaton è il villain

In queste ore la Marvel sta monopolizzando i siti d’informazioni cinematografica: notizie sull’imminente Captain America: Civil War, conferme (Guardians of Galaxy Vol. 3) e smentite (InHumans) sulle prossime uscite dell’UCM, trailer di Doctor Strange e ora anche tante novità sul rilancio da solista di Spider-Man!

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

In arrivo un altro Spider-Man… ma per un film d’animazione!

Girava voce già prima che il franchise cinematografico di Spider-Man finisse nelle mani della Marvel, che Phil Lord e Chris Miller stessero lavorando a un film sull’arrampicamuri per la Sony. Ora abbiamo la conferma e possiamo constatare come ci siano, in realtà, due progetti ben distinti sull’Uomo Ragno!

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Chi sarà il nuovo volto di Spider-Man? I primi nomi in lizza…

Ieri la notizia che ha monopolizzato le redazioni di cinema è stata senza dubbio l’annuncio dell’accordo tra Sony Pictures e Marvel Studios sul futuro del franchise di Spider-Man, che nel 2017 tornerà in un film tutto suo che andrà a inserirsi nella continuity dell’universo cinematografico Marvel (qui tutti i dettagli).

Ma come ben sappiamo, Andrew Garfield non tornerà a vestire i panni di Peter Parker/Spider-Man ne Marc Webb a dirigere la pellicola e, riguardo la scelta dell’attore, la Marvel è intenzionata a mostrare un Peter Parker adolescente, così da inquadrarlo ai tempi del liceo.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Ufficiale: Spider-Man è nella mani dei Marvel Studios. Reboot nel 2017

Nelle ultime settimane i rumors si sono rincorsi in maniera fin troppo veloce, disorientando fan e lettori occasionali. Tra ipotesi, smentite e informazioni trapelate dall’ormai celebre leak Sony, che sotto il periodo natalizio ha creato una bufera nella casa di produzione/distribuzione allora presieduta da Amy Pascal, si vociferava dell’imminente cessione del franchise cinematografico di Spider-Man da Sony Pictures a Marvel Studios e, di conseguenza, a Disney. Ora la conferma è arrivata: l’Uomo Ragno sorgerà ancora una volta nella saga cinematografica Marvel Studios.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Spider-Man: uno spin-off al femminile per il 2017!

La Sony progetta un blockbuster d’azione al femminile legato all’universo di Spider-Man. La notizia arriva da Deadline, in seguito ai rumors relativi ad un altro probabile cinecomic al femminile: Black Widow. Sebbene Lisa Joy sia stata ingaggiata per scrivere la sceneggiatura e i produttori Avi Arad e Matt Tolmach si siano mostrati interessati, non si sa ancora quale sarà la super eroina in gonnella protagonista dello spin-off.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 4 voti)

The Amazing Spider-Man 2: il Potere di Electro: nuovo poster ufficiale e Spidey e Gwen sula copertina di SFX

La Columbia Pictures e la Sony Pictures Italy hanno diffuso un nuovo poster ufficiale italiano del film The Amazing Spider-Man 2: il Potere di Electro, che vi presentiamo subito dopo l’articolo insieme alla copertina del nuovo numero di SFX Magazine, dedicata al cinecomic di Marc Webb, che ritrae Spidey (Andrew Garfield) e Gwen (Emma Stone).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)