The Night Manager: la serie tratta dal romanzo di John le Carré arriva in Blu-ray

È stata tra le serie più apprezzate della scorsa primavera, capace di far parlare di se tanto per il cast di altissimo livello, quanto per un’origine letteraria di gran pregio, è The Night Manager, una miniserie targata BBC One che arriva anche nelle nostre videoteche grazie a Sony Pictures Home Entertainment, che distribuisce la serie sia in DVD che in alta definizione Blu-ray Disc.

The Night Manager ha una nobile origine letteraria, Il direttore di notte, romanzo datato 1993 e scritto da John le Carré, autore cult (nonché ex agente segreto britannico) di opere del calibro di La spia che venne dal freddo, Chiamata per il morto, La talpa e Il nostro traditore tipo. Per la trasposizione televisiva è stato chiamato David Farr (Hannah) per la sceneggiatura e Susan Bier (Second Chance e il premio Oscar In un mondo migliore) per la regia, mentre a capitanare un cast di tutto rispetto ci sono il Loki dell’universo Marvel Tom Hiddleston e l’ex Doctor House Hugh Laurie. Insomma, nomi altisonanti che da soli valgono la visione dell’opera promettendo un prodotto di qualità.

Promessa mantenuta, perché i sei serratissimi episodi che compongono The Night Manager hanno il pregio di coinvolgere lo spettatore in una storia intricata ma sempre pienamente comprensibile, fatta di misteri, doppi giochi e intrighi in puro stile le Carré, dove uomini comuni (o presunti tali) si trovano coinvolti in storie troppo grandi e dai risvolti degni di 007.

In The Night Manager tutto ha inizio nel 2011 in Egitto, in piena Primavera Araba, quando il Paese sembra a un passo da una nuova guerra. Qui l’ex soldato dell’esercito britannico Jonathan Pine lavora come manager notturno in un lussuoso hotel del Cairo. Jonathan fa la conoscenza di una donna che mostra subito interesse (ricambiato) per lui e gli consegna dei documenti che testimoniano il coinvolgimento di un noto uomo d’affari locale in un traffico d’armi che coinvolgerebbe anche il magnante dell’industria farmaceutica e noto benefattore Richard Roper. La donna viene uccisa e Jonathan decide di consegnare i documenti a una sua vecchia conoscenza che lavora per i servizi segreti britannici. Conseguenza? Lo stesso Jonathan viene mandato sotto copertura a lavorare proprio per Richard Roper, così da incastrare uno degli uomini più potenti d’Europa e scongiurare il pericolo di possibili guerre.

A guardare The Night Manager un pensiero nasce spontaneo: Tom Hiddleston sarebbe un James Bond perfetto, così come Hugh Laurie ha quel carisma sbieco e l’ambiguità giusta per sorreggere un ruolo da gran villain. Poi ti ricordi che non sei una delle avventure di Ian Fleming, ma in una creatura di le Carré e allora ampio spazio viene dato alla dimensione personale del protagonista, che non è mai un buono a tutto tondo, ma un “essere umano” e in quanto tale caratterizzato da sfumature. Il Jonathan Pine di Hiddleston ha innumerevoli scheletri nell’armadio, un antieroe vistosamente in cerca di riscatto morale, inserito in un contesto che gli offre innanzitutto l’occasione per dimostrare a se stesso che sta dalla parte del “bene”, come emerge dal dialogo con l’agente Angela Burr (l’Olivia Colman di Broadcurch) nella tavola calda, dove Pine spiega il perché del suo coinvolgimento nel caso.

I sei episodi che compongono la miniserie non sono uniformi perché a una partenza con i fiocchi rappresentata da un pilot davvero avvincente e promettente, segue qualche calo di tensione attribuibile a una regia “poco cinematografica” e, soprattutto, uno svolgersi degli eventi a tratti ai limiti della credibilità.

L’opera è comunque riuscita, un robusto noir a cavallo di magnifici scenari europei che sa tenere incollato lo spettatore allo schermo.

L’edizione home video di The Night Manager, curata da Sony Pictures Home Entertainment, si avvale di un’ottima versione in alta definizione che spalma la miniserie su due dischi (3 episodi ciascuno), sorprendendo in positivo soprattutto per l’ottima resa video. Video limpido e luminoso con un’ottimale gestione dei chiaroscuri, che sa esaltare tanto le scene in esterno, quanto quelle in interno, senza sfigurare neanche nei frequenti momenti di illuminazione più scarsa.

Si comporta molto bene anche il comparto audio, con una traccia originale in DTS-HD 5.1 e italiana in 2.0, che fa della chiarezza il suo stendardo, sia per quanto riguarda i dialoghi che le musiche e gli effetti sonori.

Incredibile a dirsi ma il cofanetto Blu-ray di The Night Manager non presenta contenuti extra… un vero peccato perché di argomentazioni per approfondire la miniserie sicuramente ce ne sarebbero state molte.

Roberto Giacomelli

THE NIGHT MANAGER – LA SERIE COMPLETA di Susan Bier

Formato: Blu-ray Disc (disponibile anche in DVD)

Label: Sony Pictures

Video: 1080p 1.78:1 Anamorfico

Audio: Italiano e Francese 2.0 DD, Inglese 5.1 DTS HD

Sottotitoli: Italiano, Inglese, Francese

Extra: non presenti

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *