Le rocambolesche avventure di Charley Thompson (Lean on Pete) disponibili in dvd.

Durante la 74ª Mostra Internazionale d’Arte cinematografica di Venezia (2017), un piccolo film ha fatto il suo debutto conquistando più o meno tutti. Si tratta di Charley Thompson (Lean on Pete), quarto lungometraggio del cineasta inglese Andrew Haigh (Weekend, 45 anni), ricompensato a fine Mostra con il Premio Marcello Mastroianni assegnato al giovanissimo protagonista Charlie Plummer. Uscito nelle sale in sordina lo scorso aprile con Teodora Film,  l’ultimo film di Haigh è da qualche settimana disponibile in DVD grazie ai canali di CG Entertainment.

Tratto dal romanzo La ballata di Charley Thompson di Willy Vlautin, il film di Andrew Haigh ci trascina nella profonda periferia di Portland, in Oregon, per cantare le gesta di Charley (Plummer), un quindicenne abbandonato dalla madre e cresciuto da un padre che non fa altro che cacciarsi nei guai. Il ragazzo passa le giornate come può, tenendosi impegnato con saltuari lavoretti utili a guadagnare quei pochi soldi necessari per “tirare avanti” insieme a suo padre. L’incontro casuale con Del (Steve Buscemi), un anziano che si occupa di cavalli da corsa, fa scoprire al ragazzo un interesse inaspettato verso tutto ciò che ruota attorno alle scommesse negli ippodromi. Ma, in modo particolare, a scuotere il ragazzo è l’affezione verso Lean on Pete, un cavallo da corsa non particolarmente forte ma di cui Charley deve occuparsi. Quando il giovane rimane orfano, non gli resta altro da fare che scappare assieme a Lean on Pete e attraversare l’America “polverosa” per raggiungere la zia che vive nel Wyoming.

C’è davvero poco da argomentare, Charley Thompson è un bel film senza se e senza ma. Quasi un racconto d’altri tempi pronto a trascinarci in un lato degli Stati Uniti che sembra sospeso nel tempo. È l’America di chi sopravvive, individui posti ai margini di una società che sembra aver rifiutato (o non ancora conosciuto) tutto ciò che è “moderno”.

Servendosi della performance straordinaria del giovane Plummer, Andrew Haigh mette in scena un racconto molto umano che, adottando il linguaggio narrativo del road movie, si fa portavoce di valori molto alti come l’amicizia (tra un uomo e un animale, in questo caso) e la ri-scoperta della propria identità. Tutto questo in racconto asciutto che non vuole per nessuno motivo emozionare o commuovere ma solo mostrare uno spaccato di vita di chi vive lì, in una terra bruciata dal sole e in cui il progresso deve ancora completare il suo corso.

Con nostro grosso rammarico, CG Entertainment porta Charley Thompson in home video solamente in DVD negando, di conseguenza, l’alta definizione ad un film che ne avrebbe sicuramente beneficiato (data la bella fotografia e i meravigliosi scenari naturali). Ad ogni modo, il DVD in questione si spinge al massimo delle sue possibilità restituendo un prodotto comunque lodevole. Tecnicamente, infatti, il supporto si difende molto bene e sfoggia una buona qualità sia sul versante video che su quello audio. Contenuti extra molto soddisfacenti, di quelli veramente utili ad approfondire il film. In modo particolare, risulta interessante il campionario di interviste messe a disposizione e che comprende il regista Andrew Haigh, l’autore del romanzo Willy Vlautin, lo scenografo Ryan Smith, il produttore Tristan Goligher e gli attori Charlie Plummer, Chloe Sevigny, Steve Buscemi e Travis Firmel. Il pacchetto viene completato dal trailer e un B-roll di 12 minuti.

Giuliano Giacomelli

CHARLEY THOMPSON (LEAN ON PETE) di Andrew Haigh

Label: CG Entertainment

Formato: DVD

Video: 16/9 – 1,85:1

Audio: Italiano e Originale Dolby Digital 5.1 e 2.0

Sottotitoli: Italiano e per non udenti

Extra: Trailer, B-roll, Interviste

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)
Condividi questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.