Archivio tag: pablo larrain

Jackie, il biopic con Natalie Portman in Blu-ray

Ultimamente il cinema ha deciso di portare sul grande schermo storie di vita alternative. Biografie di personaggi “secondari” che hanno comunque lasciato, in un modo o nell’altro, un’impronta indelebile nella Storia. Il 2015 era stato l’anno di Joy, la vera storia di Joy Mangano inventrice del mocio per pulire i pavimenti, poi è arrivato il sorprendente The Founder, con l’immenso Michael Keaton che ha dato volto all’imprenditore Ray Kroc responsabile del franchise McDonald’s e infine possiamo menzionare anche il simpaticissimo Florence, ovvero la biografia di Florence Foster Jenkins, la peggior cantante d’Opera che sia mai esistita. Tra questi, anche se con stile e ambizioni decisamente differenti, va ad inanellarsi anche Jackie, affascinante ritratto di Jacqueline Kennedy, moglie dell’ex presidente degli Stati Uniti d’America, raccontata nei sette giorni successivi all’omicidio di suo marito. Il film, che pone al centro della scena un’immensa Natalie Portman che avrebbe senz’altro meritato un Oscar per quest’interpretazione, è disponibile già da qualche settimana in home video grazie a CG Entertinament e Lucky Red.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Neruda e Demolition, il cinema d’autore in alta definizione

Nelle ultime settimane l’home video di CG Entertainment si è arricchito di due titoli che sicuramente non possono mancare nelle videoteche personali dei cinefili duri e puri, due film d’autore della recente produzione internazionale distribuiti in accordo con Good Films, sto parlando di Neruda di Pablo Larrain e Demolition – Amare e vivere di Jean-Marc Vallée.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Jackie, la recensione

Jaqueline Kennedy è forse una delle più popolari First Lady nella storia degli Stati Uniti. Il suo stile e la sua eleganza hanno ispirato milioni di donne in tutto il mondo. Ma quanto sappiamo veramente della donna che si celava dietro l’immagine pubblica? Della madre e della moglie?

Quando il 22 novembre 1963 a Dallas, gli Stati Uniti videro il loro Presidente morire assassinato per un colpo di pistola alla testa, quello che vide Jackie fu l’uomo che amava e alla cui causa aveva dedicato la vita, morire tra le sue braccia in un lago di sangue.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Neruda, la recensione

Al di fuori della comunità cinefila il nome di Pablo Larraín è oggi praticamente sconosciuto. È ragionevole supporre che nel giro di pochi anni la situazione possa mutare in maniera sostanziale e che la solidità complessiva dei suoi lavori guadagni al quarantenne regista cileno il favore del grande pubblico, nei limiti imposti dall’accessibilità del suo modo di vivere e intendere il cinema.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Neruda: incontro con il regista Pablo Larrain

Pablo Larraín approfitta di una pausa nella presentazione del suo recentissimo Jackie, applaudito e premiato a Venezia Toronto e chissà, in viaggio verso riconoscimenti più prestigiosi, per fare quattro chiacchiere, nella cornice di un elegante albergo nel centro di Roma, a proposito del suo (pen)ultimo e bellissimo film, Neruda, in uscita nelle sale italiane il 13 ottobre con distribuzione Good Films, entratura cilena per la notte degli Oscar 2017.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)