Archivio tag: michael mann

Blackhat e Il settimo figlio in Blu-ray

Basta accendere la tv e sintonizzarsi sul primo programma d’informazione per avere la conferma che quella che stiamo vivendo in questi giorni sia l’estate più calda almeno degli ultimi dodici anni. In questi pomeriggi di calura estrema, dunque, uscire per fare due passi non è certo la cosa più divertente perciò se vogliamo prendere una sana boccata d’aria occorre necessariamente aspettare che vada giù il sole. Come ingannare l’attesa? Semplice: pochi indumenti addosso, serrande abbassate il più possibile, climatizzatore al massimo e un bel blu-ray Universal Pictures per godersi al meglio il pomeriggio. La scelta del giorno è piuttosto variegata e ricade tra l’ultima fatica di Michale Mann, il cyber thriller Blackhat, e l’adrenalinico fantasy Il Settimo figlio.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Blackhat, la recensione

In gergo informatico con il termine black hat è indicato un hacker con fini criminali e su questo termine (ma tutto attaccato!) Michael Mann ci ha costruito il suo ultimo, grande, film, un cyber-thriller che, in un solo colpo, raccoglie quanto di meglio questo filone abbia fatto negli anni.

Chi segue la carriera di questo regista sa quanto sia importante per lui l’esplorazione degli spazi urbani, tanto che due dei suoi migliori film, Heat – La sfida e soprattutto Collateral, trasformano la metropoli in uno dei protagonisti del film. Ampi spazi che donano un ampio respiro alle scene, diventando quasi liberatorie: che siano fughe, inseguimenti, sparatorie o semplici passeggiate. Mann ama la metropoli e lo trasmette in ogni sua opera, a cominciare dai trascorsi televisivi d’esordio con la serie cult Miami Vice, di cui è stato produttore, vero e proprio simbolo della serialità televisiva metropolitana anni ’80.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)