Archivio tag: nicolas winding refn

The Neon Thriller: Too Old to Die Young di Nicolas Winding Refn

È difficile. È veramente difficile parlare di Too Old to Die Young, la serie TV di Nicolas Winding Refn, uno degli autori contemporanei che non scende mai a compromessi, che non si inclina alle regole produttive, che non cerca il riscontro facile di pubblico e critica: è uno che ha una sua poetica forte, una concezione estetica manierista e sfacciata dove la sublimazione dell’immagine (sua madre è fotografa) è superiore a ciò che si sta raccontando.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 6 voti)

Novità Midnight Factory: The Neon Demon e Halloween Night in Blu-Ray

Il 31 ottobre è sempre più vicino ed halloween, perciò, ormai alle porte.

Una sera come un’altra per tanti, ma per molti altri è l’occasione giusta per fare un po’ di baldoria, riunirsi con gli amici e, se il tempo ci scappa, perché no, mantenere alta la tradizione e gustarsi qualche bel film dell’orrore in televisione. Se siete dei cinefili incalliti, avete due possibilità: o rispolverare qualche titolo evergreen come Halloween di Carpenter o La Casa di Raimi, oppure approcciarvi alla novità e approfittare della festa di halloween per recuperare qualche brivido nuovo di zecca. In quest’ultimo caso, Koch Media potrà senz’altro fare al caso vostro. Per l’etichetta Midnight Factory, specializzata in pellicole dell’orrore, arriva sul mercato home video The Neon Demon, ultima discussa fatica del regista danese Nicolas Winding Refn, a cui si aggiunge Halloween Night – The House October Built, ennesimo horror realizzato con la tecnica del POV.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dario Argento e Nicolas Winding Refn presentano Zombi di George Romero a Venezia 73

Dawn of the dead, meglio conosciuto in Italia come Zombi, è il capolavoro di George A. Romero ed è stato selezionato alla 73. Mostra d’Arte Internazionale Cinematografica di Venezia nella sezione Venezia Classici.

Il film di Romero verrà proiettato in una inedita versione rimasterizzata in 4K, realizzata da Koch Media in collaborazione con Norton Trust e Antonello Cuomo, e l’appuntamento è per la mezzanotte del 2 settembre presso la Sala Giardino (Lido di Venezia).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Neon Demon, la recensione

Cos’è la bellezza? L’innocenza. Una virginale sedicenne bionda. La perfezione fisica. Il cinema di Nicolas Winding Refn.

I quattro elementi sono strettamente interconnessi in The Neon Demon, l’ultima fatica del regista danese che con quest’opera conclude idealmente la trilogia fondata sull’eccesso visivo, iniziata nel 2009 con Valhalla Rising e proseguita nel 2013 con Solo Dio perdona.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

The Neon Demon: Intervista a Nicolas Winding Refn e Elle Fanning

Il grande Nicolas Winding Refn, celebratissimo autore di capolavori come Bronson e Drive, ha fatto una tappa a Roma per promuovere l’uscita italiana di The Neon Demon, la sua nuova fatica che mescola il mondo della moda con l’horror, secondo la sua particolarissima visione autoriale. Insieme a lui la protagonista del film Elle Fanning, che interpreta una giovanissima aspirante modella che si scontra con lo spietato mondo della moda losangelino.

Nella cornice della Casa del Cinema, Refn e Fanning hanno risposto alle nostre domande.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Nicolas Winding Refn: l’inquadratura dell’uomo debole

Non sono il miglior regista del mondo, sono solo il migliore nel fare il tipo di film che faccio“.

Nel corso degli anni, Nicolas Winding Refn ha saputo regalarci pellicole di un certo spessore. Lo shock prende il sopravvento e scuote letteralmente lo spettatore. Un regista feticista che realizza delle storie basandosi sui propri desideri, su ciò che riesce ad accenderlo emotivamente. Nato a Copenaghen nel 1970 si trasferisce a New York quando ancora era un bambino. In quegli anni coltiva il suo amore per il cinema, guardando pellicole di ogni tipo, trovando anche la sua preferita: Non aprite quella porta.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

The Neon Demon, il trailer dell’horror di Nicolas Winding Refn in concorso a Cannes

Qualche giorno fa è stato annunciato il programma della 69° edizione del Festival di Cannes e mentre gran parte delle riviste di settore si sono dilungate sull’assenza di film italiani in concorso, una delle notizie potenzialmente più succulente è in parte passata inosservata, ovvero la presenza in concorso di The Neon Demon nuovo film del talentuoso Nicolas Winding Refn, regista di Bronson, Drive e Solo Dio perdona. Cavalcando l’annuncio del programma, è stato diffuso on-line anche un trailer internazionale del film in questione, che è stato presentato come un’horror a base di violenza psicologica e cannibalismo.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

NICOLAS WINDING REFN DAY. Conferenza stampa e intervista esclusiva al regista di “DRIVE” e “SOLO DIO PERDONA”.

Roma. In occasione dell’uscita italiana del cofanetto contenente i film Drive e Solo Dio perdona – disponibile sia in DVD che in alta definizione Blu-ray Disc a partire dal 5 dicembre 2013 – la 01 Distribution ha organizzato per il 16 dicembre il Nicolas Winding Refn Day. Un’intera giornata dedicata all’amato regista danese che in questi anni ha firmato autentici cult-movie come Bronson, Valhalla Rising e appunto Drive e Solo Dio perdona, e per quest’occasione la Casa del Cinema di Roma è stata allestita per accogliere stampa e pubblico con incontri e proiezioni tutte dedicate a Refn, ma con una sorpresa: insieme al regista a cui l’evento è dedicato c’è stato anche Alejandro Jodorowsky, mitico regista di intramontabili capolavori come El Topo, La montagna sacra e Santa Sangre, autore di riferimento per Refn a cui a dedicato Solo Dio perdona.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)