I Mostri sono tornati e stavolta vanno in vacanza! HOTEL TRANSYLVANIA 3

Siamo ben lontani da quella corposità narrativa e quell’armonia che avevano caratterizzato il secondo film, ma bisogna ammettere che Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa riesce ad andare ben oltre le aspettative. Continua »

Winnie the Pooh e i suoi amici protagonisti di RITORNO AL BOSCO DEI 100 ACRI

Ritorno al Bosco dei 100 Acri racconta la storia del giovane Christopher Robin, protagonista delle avventure che tutti da bambini abbiamo letto prima di andare a dormire, e del suo futuro dopo aver varcato definitivamente la soglia di quel magico Bosco, giurando di non farvi più ritorno. Continua »

MISSION: IMPOSSIBLE - FALLOUT e Ethan Hunt torna per la sesta volta in azione!

Con Mission: Impossible – Fallout siamo a quota sei e, a distanza di tre anni da Mission: Impossible – Rogue Nation, torna alla regia e alla sceneggiatura l’ottimo Christopher McQuarrie, mentre a vestire i panni dello spericolato agente speciale Ethan Hunt torna l’inossidabile Tom Cruise, che ha fatto di Mission: Impossible il brand più longevo e fortunato della sua carriera. Continua »

RESTA CON ME: Shailene Woodley e Sam Claflin in una vera storia di sopravvivenza

Il film diretto dall’islandese Baltasar Kormàkur si ispira alla biografia della vera Tami Oldham Ashcraft, consultata dagli sceneggiatori Aaron Kandell, Jordan Kandell e David Branson Smith per portare sul grande schermo la vicenda nel modo più fedele possibile. Continua »

Lo scatenato musical degli ABBA torna al cinema con un sequel: MAMMA MIA - CI RISIAMO!

Se avete adorato il musical che dieci anni fa, imprevedibilmente, registrò incassi stellari in tutto il mondo e divenne un cult a tutti gli effetti, vi innamorerete senza ombra di dubbio anche di Mamma mia – Ci risiamo! Continua »

LA PROFEZIA DELL’ARMADILLO: dalle pagine del fumetto di Zerocalcare al cinema

Zerocalcare arriva al cinema! Emanuele Scaringi porta sul grande schermo il primo best-seller del fumettista romano. Continua »

Kore-eda trionfa a Cannes con UN AFFARE DI FAMIGLIA

Il film vincitore dell’ultimo Festival di Cannes racconta la storia di una famiglia felicemente atipica, molto diversa da altre viste finora sul grande schermo. Continua »

Il giustiziere Denzel Washington torna in azione con THE EQUALIZER 2 - SENZA PERDONO

A distanza di quattro anni da The Equalizer, la coppia Fuqua/Washington torna sul luogo del delitto per un sequel chiesto a gran voce dai fan e dalla Sony Pictures: esce così nei cinema The Equalizer 2 – Senza perdono. Continua »

Citando Gondry: la commedia romantica LOLA + JEREMY

Lola + Jeremy, esordio al lungometraggio della francese July Hygreck, malgrado le apparenze, non è la solita commedia romantica. E’, al contrario, una rocambolesca e strampalata epopea in un microcosmo fatto di sogni e di improvvisati eroi in maschera Continua »

UN FIGLIO ALL’IMPROVVISO, la nuova commedia proveniente dalla Francia

Un figlio all’improvviso è una commedia franco-belga diretta a quattro mani da Vincent Lobelle e Sébastien Thiéry. Ha debutatto in Francia a dicembre 2017 ottenendo un discreto successo, pur senza sfondare, ed ora approda anche in Italia grazie a Distribuzione Cinema. Continua »

Micaela Ramazzotti alle prese con UNA STORIA SENZA NOME

A dar titolo al nuovo film di Roberto Andò è, a sua volta, il titolo di lavorazione di un film a cui i personaggi della vicenda stanno lavorando. Un cortocircuito meta filmico che dà modo al regista di Viva la libertà e Le confessioni di riflettere sul suo lavoro Continua »

Tornano GLI INCREDIBILI della Pixar con una seconda imperdibile avventura

Dopo uno hiatus di circa 14 anni, la famiglia di supereroi targata Pixar Animation Studios ritorna sul grande schermo, e riprende tutto da dove lo aveva lasciato. Continua »

 

Nella tana dei lupi: il crime d’azione con Gerard Butler in blu-ray

Il cinema crime-action, quello crudo e massiccio di matrice europea, ha preso sempre più piede sui grandi schermi di tutto il mondo, spesso grazie ai successi internazionali di certi film della francese EuropaCorp, fino a fondersi perfettamente con il modello a stelle e strisce, che garantisce solitamente la spettacolarità assicurata da ingenti budget e la presenza di grandi star di Hollywood. Una fusione così organica e naturale che spesso anche film di completa nazionalità statunitense hanno ricalcato a perfezione quel modello europeo, un po’ come è accaduto in Nella tana dei lupi, coriaceo noir d’azione che porta la firma dello sceneggiatore Christian Gudegast – qui al suo esordio alla regia – che approda in home video grazie a Koch Media e Lucky Red.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Terry Gilliam racconta il suo Don Chisciotte

In occasione dell’uscita nei cinema italiani di L’uomo che uccise Don Chisciotte, ultima sudatissima opera di Terry Gilliam, in sala dal 27 settembre con M2 Pictures, il regista e showman inglese ha incontrato la stampa a Roma, nella lussuosa cornice dell’Hotel Bernini a Piazza Barberini, e ha raccontato molti interessanti aneddoti sul suo “figlio” più problematico e sulla sua visione dell’arte. Eccone un sunto.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dredd – La legge sono io. Per la prima volta in blu-ray disc il cinecomic con Sylvester Stallone.

Amato da alcuni, odiato da molti, Dredd – La Legge sono io ha raggiunto nel tempo la qualifica di “cult” ed è diventato uno degli esempi più felici per ciò che riguarda il cinema di fantascienza degli anni novanta. Diretto da Danny Cannon (regista che abbandonerà presto il cinema in favore della televisione) e interpretato da un cast stellare che vede Sylvester Stallone in prima linea, Dredd è l’efficace trasposizione cinematografica di un fumetto per “adulti” che paga lo scotto, probabilmente, di essere stata prodotta nel decennio sbagliato. Nonostante i detrattori dell’opera, tuttavia, non si contano i suoi sostenitori tant’è che CG Entertainment mette sul mercato l’edizione Blu-ray disc del film grazie ad una campagna di crowfounding sostenuta a denti stretti dai moltissimi fan.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Rampage – Furia animale e Game Night – Indovina chi muore stasera? disponibili in Home Video

Giunti a fine estate, Warner Bros Entertainment arricchisce il proprio listino home video rilasciando due titoli molto appetitosi usciti in sala la scorsa primavera. Due film profondamente differenti, per stile ed intenti, eppure accomunati da un denominatore ben specifico: il gioco. Il primo titolo in questione è Rampage – Furia animale, monster-movie interpretato da Dwayne Johnson e tratto dall’omonimo videogame che spopolava nelle sale gioco durante gli anni ’80. Per tutti coloro che non amano i videogiochi e che preferiscono, al contrario, forme ludiche più classiche e aggregative come giochi da tavola o di società, arriva Game Night – Indovina chi muore stasera?, divertentissima commedia-action con Jason Bateman e Rachel McAdams. Questa volta il divertimento è assicurato!

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Daitona, il trailer della dark-comedy con Ornella Muti

Ornella Muti è un’affascinante e misteriosa femme fatale nel primo trailer di Daitona, irriverente dark comedy diretta da Lorenzo GiovengaNel cast, accanto alla star italiana, il talento emergente Lorenzo LazzariniPietro De Silva (La vita è bella), Luca Di Giovanni (The startup) e Lina Bernardi (L’imbalsamatore).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Gli Incredibili 2, la recensione

Dopo uno hiatus di circa 14 anni, la famiglia di supereroi targata Pixar Animation Studios ritorna sul grande schermo, e riprende tutto da dove lo aveva lasciato.

Gli Incredibili 2, ancora una volta scritto e diretto da Brad Bird, è il 20° lungometraggio animato della casa di produzione, distribuito nelle sale statunitensi lo scorso giugno e presentato in Italia a luglio durante il Giffoni Film Festival.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Una storia senza nome, la recensione

A dar titolo al nuovo film di Roberto Andò è, a sua volta, il titolo di lavorazione di un film a cui i personaggi della vicenda stanno lavorando. Un cortocircuito meta filmico che dà modo al regista di Viva la libertà e Le confessioni di riflettere sul suo lavoro, sulle figure che vi gravitano attorno e gettare una luce divertita sull’ambiente senza tralasciare quell’accenno alla cronaca italiana, da sempre tratto distintivo di certo cinema di denuncia. Un piatto ricco e appetitoso, di cui, però, i vari ingredienti sono mescolati senza una cognizione di causa, dando vita a un risultato decisamente indigesto.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Un figlio all’improvviso, la recensione

Un figlio all’improvviso è una commedia franco-belga diretta a quattro mani da Vincent Lobelle e Sébastien Thiéry. Ha debutatto in Francia a dicembre 2017 ottenendo un discreto successo, pur senza sfondare, ed ora approda anche in Italia grazie a Distribuzione Cinema.

In poco meno di novanta minuti si dipana una vicenda semplice ma da gustare con piacere.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Lola + Jeremy, la recensione

Jeremy (Syrus Shahidi) ha 27 anni, è un graphic designer e gestisce una singolare agenzia che crea finti alibi a fidanzati infedeli. Lola (Charlotte Gabris), 25 anni, lavora in una fumetteria, adora i supereroi e il cinema di Michel Gondry. I due innamorati creano il  video-diario giornaliero della loro storia, col proposito di riguardarlo dieci anni dopo. Ma la curiosità, si sa, è femmina. Lola, infatti, cede alla tentazione di rivedere immediatamente i contenuti video… incappando in un filmato che non avrebbe dovuto scoprire e che la porta addirittura alla decisione di rompere con Jeremy. Quest’ultimo, da quel momento, farà di riconquistarla lo scopo della propria vita.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +3 (da 3 voti)

TFF35. A voce alta – La forza della parola, la recensione

Ogni anno il concorso Eloquentia ha luogo nell’Università di Saint-Denis. Si tratta di un concorso in cui gli studenti si cimentano nelle loro abilità oratorie, un evento a cui partecipano anche importanti personalità dello spettacolo francese in veste di giurati come il regista Edouard Baer e l’attrice Leila Bekhti. Un gioco ad eliminatorie intelligente e sofisticato al termine del quale verrà premiato il “miglior oratore”.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)