Elsa e Anna tornano in azione per scoprire il loro passato: FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

Ora che Elsa è regina di Arendelle e ha rinsaldato il rapporto con sua sorella Anna, nel paese regna l’armonia. Però una voce che nessun altro riesce ad udire turba la regina, una voce che le riecheggia nelle orecchie e promette di rivelarle la verità riguardo la scomparsa dei suoi genitori. Continua »

Dal regista de Gli ultimi Jedi, un grande omaggio al giallo classico: CENA CON DELITTO

Cena con delitto – Knives Out, un prodotto del tutto originale (nel senso che non ha matrice letteraria ne è un remake) che si ancora prepotentemente ai dettami del giallo deduttivo omaggiandolo e decostruendone le regole. Continua »

Ciro è vivo! Gomorra guadagna uno spin-off cinematografico: L’IMMORTALE

La storia di Ciro Di Marzo, detto l’Immortale, inizia nell’ormai lontano 2014 quando su Sky esordiva la serie tv ispirata al successo editoriale di Roberto Saviano (e, di conseguenza, al film di Matteo Garrone) Gomorra. Continua »

IL PRIMO NATALE di Ficarra e Picone

Probabilmente è grazie agli oltre 11 milioni guadagnati dal loro ultimo film, L’ora legale, record al botteghino per un film italiano nel 2017, che il duo comico Ficarra e Picone ha potuto portare a segno un’opera tanto ambiziosa e produttivamente impegnativa come Il primo Natale. Continua »

STAR WARS: L’ASCESA DI SKYWALKER, si chiude una saga iniziata 42 anni fa

La trilogia di Star Wars iniziata nel 2015 da J.J. Abrams con Il risveglio della Forza, ha svolto con successo e intelligenza l’arduo compito di portare a una conclusione una storia iconica avviata oltre quarant’anni fa. Oggi quella conclusione ce l’abbiamo davanti agli occhi, risponde al titolo di L’ascesa di Skywalker ed è il nono episodio della saga, il terzo della storyline principale a marchio Walt Disney Studios. Continua »

Coppia gay con figli: torna Ozpetek con LA DEA FORTUNA

Ferzan Ozpetek, dopo aver provato a perseguire le vie del thriller con Napoli velata, torna al “suo cinema” con La Dea Fortuna ritrovando una ghiotta occasione per poter parlare liberamente di tutti quei temi a lui cari. Continua »

LAST CHRISTMAS: appuntamento sotto il vischio per la favola romantica di Natale

Last Christmas, diretto da Paul Feig e interpretato da Emilia Clarke e Henry Golding, prende in prestito il titolo della celebre hit George Michael ed è la perfetta favola di Natale per chi sa esattamente cosa aspettarsi. Tuttavia, questo non significa che il film sia privo di pregi. Continua »

Da Dogman a Pinocchio, il favoloso percorso di Matteo Garrone

Il Pinocchio di Matteo Garrone possiede un equilibrio unico, un perfetto bilanciamento tra la favola collodiana e l’opera cinematografica di un autore dalla firma inconfondibile. Continua »

Il gioco ricomincia con JUMANJI: THE NEXT LEVEL

Jumanji: The Next Level si muove in territori sicuri… ma talmente sicuri da somigliare a Jumanji – Benvenuti nella giungla con sospetto che gli sceneggiatori Jeff Pinkner e Scott Rosenberg abbiano in fin dei conti riciclato la loro stessa sceneggiatura del film precedente. Continua »

I celebri giocattoli protagonisti di un film animato: PLAYMOBIL - THE MOVIE

Dopo il successo internazionale di The LEGO Movie e relativi sequel e spin-off, anche Playmobil decide di conquistare il grande schermo con un modestissimo prodotto che arriva nelle nostre sale a fine 2019… ma sembra già vecchio di anni. Continua »

I 5 Migliori film del 2019 secondo DarksideCinema.it

Tutto il meglio del cinema uscito in Italia nel 2019 Continua »

I 5 Peggiori film del 2019 secondo DarksideCinema.it

Tutto il peggio del cinema arrivato in Italia nel corso del 2019 Continua »

I Migliori e i Peggiori Horror del 2019 secondo DarksideCinema.it

Tutto il meglio e il peggio del cinema horror internazionale arrivato al cinema e in streaming nel 2019 in Italia... powered by Horrorside! Continua »

Il campione al botteghino Checco Zalone torna con TOLO TOLO, per parlare di immigrazione

Da un soggetto di Paolo Virzì, co-autore anche della sceneggiatura insieme allo stesso Checco Zalone, Tolo Tolo si prefigge il non facile compito di sensibilizzare lo spettatore medio dei film di Checco Zalone alla questione immigrati, raccontando la difficoltà che molte persone dell’Africa devono affrontare quotidianamente e i motivi che li spingono a lasciare il loro paese in cerca di accoglienza. Continua »

Da una storia vera, il commovente 18 REGALI

La struggente e commovente scelta di Elisa Girotto, neomamma che dopo aver appreso di avere un tumore incurabile al seno decide di lasciare a sua figlia diciotto regali – uno per ogni compleanno – così da starle comunque vicino anche se in modo diverso. Continua »

 

Luna Nera: analisi dei primi due episodi

Dal 31 gennaio sul colosso dello streaming Netflix esordirà Luna Nera, una serie tutta italiana prodotta da Fandango che affronta la tematica della stregoneria trattandola secondo gli stilemi del genere fantasy. Ambientata nell’Italia del XVII secolo, la prima stagione comprende sei episodi che raccontano le vicissitudini della giovane Ade, una levatrice di 16 anni accusata di essere una strega in seguito alla morte di un nascituro. La ragazza fugge dagli spietati Benandanti, una milizia armata che da la caccia alle streghe per conto della Chiesa, e trova rifugio in una comunità di sole donne, streghe per l’esattezza, che la iniziano alle pratiche magiche.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Luna Nera: incontro con i creatori della serie

Luna Nera

Il 31 gennaio su Netflix esordirà Luna Nera, la prima serie italiana di genere fantasy prodotta dal colosso dello streaming.

La serie, che trova la sinergia produttiva con Fandango di Domenico Procacci, è tratta dal primo volume della saga fantasy Le città perdute – Luna Nera di Tiziana Triana e porta la firma in regia di tre eccellenze del nostro piccolo e grande schermo: Francesca Comencini (Gomorra – La serie), Susanna Nicchiarelli (Nico, 1988) e Paola Randi (Tito e gli alieni).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Sandahlia: l’epopea storica e cinematografica di Amsicora

In generale in Italia ancora non si è affermata la “cultura” del cortometraggio; insomma, chi è che dice: «Dopo cena quasi quasi mi guardo questo cortometraggio di venti minuti presentato al Festival del Cinema di Berlino di cui i miei amici stavano parlando oggi a pranzo»?

Ormai i nostri palati si sono abituati a una narrativa dilatata, quella delle serie tv, che ci possa tenere compagnia con delle sessioni serrate di binge watching; oltre a ciò l’interesse per le produzioni indipendenti rimane ancora un abbaglio per un pubblico strettamente di nicchia e in un paese che sta dimenticando il suo stesso patrimonio storico-culturale sembra davvero arduo definire quale sia la situazione più critica: quella dei cortometraggi, quella del cinema sardo o quella nostro passato dimenticato, tipo la vicenda dell’eroe Amsicora, narrata da Tito Livio.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Cattive storie di provincia: il Male è un lavoro sporco che qualcuno deve pur fare…

Sono passati già tre anni dal suo ultimo romanzo, periodo durante il quale Giacomo non ha trovato la giusta ispirazione per un’ulteriore opera. Però ora il suo editore reclama un nuovo romanzo e se il ragazzo non gli consegnerà una bozza entro due mesi il loro contratto può ritenersi sollevato. Come se non bastasse, Giacomo si trova in un periodo difficile con sua moglie Mara, con la quale è a un passo dal divorzio. La pressione della sua situazione coniugale incide sul lavoro finché Giacomo decide di ascoltare il consiglio di un suo amico e per cercare la giusta ispirazione si limita ad osservare ciò che lo circonda. Così facendo, armato di taccuino, il ragazzo comincia a scoprire che quella che appare come la tranquilla vita degli abitanti di provincia può nascondere più di un segreto.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Nest – Il nido: in blu-ray l’horror rivelazione di Roberto De Feo

Lo scorso ferragosto è arrivato nelle nostre sale The Nest – Il nido, ambizioso horror made in Italy prodotto dalla Colorado Film e che segna il debutto nel lungometraggio del giovane Roberto De Feo (che già aveva firmato i validissimi cortometraggi Ice Scream e Child K). Un’opera ambiziosa, come si diceva, che dimostra sin dai primissimi fotogrammi la volontà di De Feo ad ancorarsi alla tradizione horror-gotica pur esibendo connotati molto personali ed autoriali. Fortunato di un buon successo di sala, The Nest è disponibile da qualche settimana in Blu-ray disc grazie ai canali distributivi di CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Figli, la recensione

Sara e Nicola sono una coppia come tante. Vivono e lavorano nel quartiere Testaccio di Roma, sono sposati e innamorati e hanno una bambina di sei anni, Anna. Qualche bisticcio ogni tanto, come accade a tutti, ma possono tranquillamente definirsi una coppia felice. Tutto cambia drasticamente con l’arrivo del secondo figlio, Pietro, un bebè pronto a sconvolgere l’equilibrio della coppia e della famiglia. Tra pianti a tutte le ore del giorno, nonni che non hanno nessuna intenzione di collaborare, amici che deprimono anziché incoraggiare e baby-sitter improbabili…Sara e Nicola si preparano a vivere la prima, vera, grande sfida della loro vita. Riusciranno a tenere saldo il loro matrimonio?

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

1917, la recensione

1917 di Sam Mendes

6 aprile 1917, Nord della Francia. I caporali dell’8° battaglione Blake e Schofield sono incaricati dal Generale Erinmore di raggiungere il Colonnello Mackenzie del 2° Devon per consegnargli una lettera da cui dipendono le sorti di centinaia di soldati britannici. Armati di mappe, torce, pistole lanciarazzi, granate e solo pochi viveri, i due soldati devono attraversare la Terra di Nessuno in una corsa contro il tempo per salvare la vita a 1600 commilitoni diretti a un’imboscata nemica, tra i quali il fratello maggiore di Blake, tenete proprio del 2° Devon.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 9.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Black Pop Posta in anteprima su CG Digital!

Pop Black Posta, il thriller/black comedy di Marco Pollini con Antonia Truppo, Denny Mendez, Annalisa Favetti, Stefano Ambrogi, Enzo Garramone, Alessandro Bressanello, Hassani Shapi, Aaron T. Maccarthy, Pino Ammendola, Luca Lobina, Noemi Maria Cognigni e Luca Romano, è disponibile in anteprima digitale dal 21 Gennaio 2020 grazie a  CG Digital, il servizio di Video On Demand di CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Profondo Rosso: il capolavoro di Dario Argento torna in Blu-ray

Finalmente abbiamo anche un’edizione italiana in blu-ray di Profondo Rosso!

Dopo numerose ristampe in formato DVD, il capolavoro di Dario Argento rivive in alta definizione nella versione restaurata dai negativi originali da CSC-Cineteca Nazionale, in collaborazione con Rti. A distribuirlo è CG Entertainment in collaborazione con Mustang Entertainment.

Negli anni sono stati gettati fiumi d’inchiostro su Profondo Rosso, punto di svolta nella carriera di Dario Argento, elemento di congiunzione tra la sua origine hitchcockiana e la vocazione horror/fantastica. Eppure, nonostante l’incredibile successo commerciale, inizialmente la critica non era stata particolarmente entusiasta del quarto lungometraggio di Dario Argento.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

C’era una volta a Hollywood: il blu-ray del nono film di Quentin Tarantino

Forte di ben 10 candidature ai prossimi premi Oscar, torniamo a parlare di C’era una volta a… Hollywood, il nono film di Quentin Tarantino recentemente distribuito in home video da Sony Pictures Home Entertainment. Una moltitudine di edizioni per la magnifica “favola” sul mondo del cinema, che arriva in formato standard DVD, Blu-ray Disc, 4K Ultra HD Steelbook, edizione speciale Gallery Book blu-ray con booklet e Vinyl Edition 4k + blu-ray con vinile 45 giri.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)