Archivio tag: film tratto da una storia vera

BlacKkKlansman, la recensione

Gli Stati Uniti d’America sono una Nazione fondata sull’odio. Ce lo insegna la cronaca di oggi e di ieri e ce lo ribadiscono la letteratura e il cinema.

Spike Lee ha incentrato la sua intera carriera cinematografica sulla documentazione di quell’odio insito nella natura stessa dell’uomo, esaminando in particolare l’odio a sfondo razziale e offrendo allo spettatore uno spaccato della cultura afroamericana, spesso e volentieri in epidermico contrasto con quella dei bianchi. In molte occasioni non c’è neanche un dialogo tra le razze e quando c’è sfocia nello scontro, nell’odio appunto.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +1 (da 1 voto)

Unbroken, la recensione

È da oggi nelle sale, con Universal Pictures, l’opera seconda di Angelina Jolie, che è tornata dietro la macchina da presa, dopo In the Land of Blood and Honey, per dirigere Unbroken. La pellicola, che intreccia dramma bellico, biopic e survival movie, racconta la movimentata storia vera dell’atleta olimpico Louis “Louie” Zamperini, interpretato dal giovanissimo Jack O’Connell (visto in 300 – L’Alba di un Impero). Zamperini, nel corso della Seconda Guerra Mondiale, è prima sopravvissuto 47 giorni disperso nell’Oceano con altri due compagni e, poi, ha affrontato due terribili anni di prigionia in un campo di lavoro giapponese, sotto il torchio dello spietato Mutsushiro “The Bird” Watanabe.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +7 (da 7 voti)

Scarlett Johansson sul set del nuovo film dei fratelli Coen [FOTO]

I numerosi estimatori del cinema dei fratelli Coen saranno lieti di sapere che le riprese della loro ultima fatica, Hail, Caesar!, sono in corso ormai da qualche settimana. La divina Scarlett Johansson è stata pizzicata sul set a Los Angeles, e immortalata in alcuni scatti che troverete in calce.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)

Le due vie del destino, la recensione

Eric (Colin Firth) è un uomo schivo e misterioso; Patti (Nicole Kidman) una donna romantica e volitiva. I due, entrambi in fuga dal passato, si incontrano per caso, su un treno, ed è subito amore. Ma i treni, per Eric, rappresentano molto di più di quanto Patti possa immaginare; ella capisce ben presto che i ricordi dell’uomo che ama sono troppo umilianti per essere condivisi e troppo dolorosi per riuscire a conviverci. La donna, per sperare che Eric si liberi una volta per tutte dei fantasmi che assillano le sue notti, dovrà farsi coraggio e scavare, con l’aiuto di Finlay (Stellan Skarsgard), nel vissuto di Eric, risalendo fino al 1942. In quell’anno, nella giungla thailandese, giovani prigionieri di guerra, tra cui gli stessi Eric e Finlay, furono costretti dai giapponesi a lavorare alla costruzione della cosiddetta Ferrovia della Morte: una linea ferroviaria che avrebbe dovuto unire la Thailandia alla Birmania. Cosa è successo di tanto devastante, in quel campo di lavoro, da aver privato Eric della voglia di vivere e impedirgli di essere felice accanto alla donna dei suoi sogni?

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 8.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +7 (da 9 voti)

Devil’s Knot – Fino a Prova Contraria, la recensione

La sera del 5 maggio 1993, John Byers, patrigno di Christopher Byers, denunciò alla polizia di West Memphis la scomparsa del figlio e degli amichetti Stevie Branch e Michael Moore, tutti di otto anni. Le ricerche condurranno al raccapricciante ritrovamento, nel torrente presso Robin Hood Park, dei loro corpicini straziati, legati con i lacci delle scarpe. Questo triplice assassinio è all’origine della vicenda giudiziaria e mediatica nota come il caso de i Tre di West Memphis; etichetta che allude ai tre presunti assassini: Damien Echols (James Hamrick), Jessie Misskelley (Kristopher Higgins) e Jason Baldwin (Seth Meriwether), accusati di praticare riti satanici e condannati alla pena capitale.

VN:R_N [1.9.22_1171]
Valutazione: 6.0/10 (su un totale di 1 voto)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +5 (da 5 voti)

Saving Mr. Banks, la recensione

Nella vita di tutti i giorni – frenetica, impegnativa, talvolta frustrante – per ciascuno di noi arriva un momento in cui si sente il bisogno, talvolta inconscio, di abbandonarsi tra le braccia di una bella e rassicurante favola e tornare ad assaporare quelle dolci e insostituibili sensazioni che abbiamo provato da bambini, ascoltando o vedendo sullo schermo le avventure dei nostri beniamini. Ebbene, Saving Mr. Banks di John Lee Hancock è proprio il genere di film che regala questo tipo di avvolgenti emozioni. Un’invitante e accogliente proposta a prendersi una pausa dalla realtà, aprire il cuore e godersi un incantevole sogno a occhi aperti.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 7.5/10 (su un totale di 2 voti)
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +4 (da 6 voti)

Tracks : il poster del film con Mia Wasikowska

La Bim Distribuzione ha rilasciato il manifesto italiano di Tracks – Attraverso il deserto, il nuovo film diretto da John Curran (Il Velo Dipinto) e interpretato da Mia Wasikoska e Adam Driver, che arriverà nelle nostre sale il 24 aprile 2014. La pellicola è stata presentata in concorso alla 70ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Lone Survivor : clip e spot italiani e una featurette

La Universal Pictures ha rilasciato una nuova clip italiana e un video approfondimento sugli eroi dell’atteso Lone Survivor, il nuovo film di Peter Berg (Collateral, Leoni per Agnelli), tratto da una storia vera, che arriverà nelle nostre sale il 20 febbraio 2014. Protagonisti di questo intenso e suggestivo survivor-movie sono Mark Wahlberg (The Departed – Il Bene e il Male), Ben Foster (Contraband), Emile Hirsch (Venuto al Mondo) e Eric Bana (Troy).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

American Nightmare: Leonardo Di Caprio e Jonah Hill di nuovo insieme sul set!

L’esilarante e imprevedibile accoppiata Leonardo DiCaprioJonah Hill, applaudita nel travolgente The Wolf of Wal Street di Martin Scorsese, pare destinata a tornare a far scintille sul grande schermo. I due attori, entrambi candidati ai prossimi Oscar, reciteranno di nuovo insieme nell’adattamento cinematografico American Nightmare, tratto dalla storia vera di Richard Jewell e basato sull’articolo di Marie Brenner, apparso su Vanity Fair nel 1997, dal titolo The Ballad Of Richard Jewell.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

DarksideCinema.it intervista Matthew McConaughey : clip video in esclusiva

In occasione della presentazione in anteprima a Roma di Dallas Buyers Club, film drammatico diretto da Jean-Marc Vallée e candidato a 6 Premi Oscar (tra cui Miglior Film e Miglior Attore Protagonista), abbiamo avuto una straordinaria opportunità: intervistare brevemente in esclusiva il protagonista Matthew McConaughey. L’attore, di nuovo in forma smagliante dopo il dimagrimento estremo (23 kili) subito per entrare nei panni del texano Ron Woodroof, si è dimostrato cortese e disponibile, rispondendo con piacere e in maniera esaustiva a ogni domanda.
Dallas Buyers Club racconta la storia scioccante e autentica del rude e omofobo Ron Woodroof, che, nel 1985, contrae il virus dell’HIV. La malattia rappresentava, per l’epoca, una sentenza di morte certa, tanto che i medici danno all’uomo non più di un mese di vita. Ron, però, non si arrenderà e cercherà con ogni mezzo di procurare per sé e per chi, come lui, ne ha bisogno le necessarie cure mediche.
In coda al pezzo, troverete il video integrale dell’intervista esclusiva.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: +2 (da 2 voti)