Archivio tag: blu ray

Al via il crowdfunding Start Up per Made in Hong Kong in limited edition Blu-ray

Grazie a Tucker Film parte oggi la campagna di crowdfunding START UP! di CG Entertainment per pubblicare per la prima volta in assoluto in Blu-Ray il cult movie anarchico di Fruit ChanMade in Hong Kong, nella versione restaurata in 4K dal Far East Film Festival di Udine. L’edizione da collezione sarà numerata e accompagnata da un Booklet inedito oltre che da contenuti speciali esclusivi. Come per ogni START UP! all’interno della confezione sarà riportato il nome di tutti i partecipanti al progetto.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Tenet e Le streghe sono disponibili in home video!

Come vi avevamo anticipato in questo articolo, dopo la pubblicazione sulle maggiori piattaforme, da oggi – 13 gennaio 2021 – Tenet di Christopher Nolan è finalmente disponibile anche su supporto in home video, in una moltitudine di edizioni che faranno la felicità di ogni collezionista appassionato di cinema. Ma non è tutto perchè, sempre da oggi e sempre a distribuzione home video Warner Bros., è disponibile anche Le Streghe, l’adorabile fiaba macabra di Robert Zemeckis che era già approdata sulle piattaforme TVOD nel periodo di Halloween.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Stephen King Film Collection: un cofanetto Midnight Factory con 3 film del Re del Brivido!

Non estranea alle collection con l’opzione confanetto-saga (Phantasm, Halloween, Troll, La Mosca, Omen), Midnight Factory con l’ultima uscita della collana Midnight Classics si lancia, per la prima volta, nell’impresa di riunire sotto lo stesso tetto non dei film collegati da una continuità narrativa, ma dall’autore letterario alla base delle trasposizioni cinematografiche. Con la Stephen King Film Collection, infatti, il noto marchio distribuito da Koch Media ha raccolto in un cofanetto, disponibile sia in DVD che Blu-ray, 3 film kinghiani appartenenti alla gloriosa task force di Dino De Laurentiis: L’occhio del gatto (1985), Unico indizio la luna piena (1985) e Brivido (1986).

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Gretel e Hansel: la terrificante favola dei Fratelli Grimm in Limited Edition blu-ray con Midnight Factory

Adattato al cinema fin dai suoi albori (la prima versione ufficiale è un corto del 1897), Hänsel e Gretel è stato spesso al centro di film live action e d’animazione, passando perfino tra le mani di Tim Burton nel 1982, fino a una vera e propria riscoperta horror negli ultimi (dal teen-horror Hansel e Gretel e la strega della foresta nera al fanta-action Hansel & Gretel: Cacciatori di streghe ). Eppure, nonostante i molti adattamenti e le diverse declinazioni di genere, mancava ancora una versione di Hänsel e Gretel che facesse davvero paura e che abbracciasse l’horror puro… almeno fino ad oggi e al personalissimo adattamento di Osgood PerkinsGretel e Hansel. Passato nelle nostre sale lo scorso agosto (dopo il posticipo di aprile a causa dell’emergenza sanitaria covid), Gretel e Hansel arriva adesso in home video con Koch Media e Midnight Factory in una bellissima Limited Edition (disponibile sia in DVD che in blu-ray disc) dotata del consueto booklet informativo e ben 5 cards esclusive da collezione.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Dogtooth: disponibile in blu-ray disc il primo disturbante film di Yorgos Lanthimos

La rinascita del cinema greco ha una data, un nome e un titolo: la data è il 2009, il nome è Yorgos Lanthimos, il titolo è Kynodontas, o Dogtooth, se preferite l’accezione internazionale anglofona. È con questo minuscolo film di ormai 11 anni fa che Lanthimos si è fatto conoscere dal pubblico di tutto il mondo grazie al premio come miglior film nella sezione Un certain regard di Cannes 2009 e la candidatura come miglior film straniero agli Oscar 2011, un family drama così bizzarro e disturbante da non poter certamente passare inosservato! E infatti da quel momento la carriera del regista greco è decollata, prima con il romance distopico The Lobster, poi con l’horror Il sacrificio del cervo sacro, fino alla vittoria di un Oscar (con ben 10 candidature) per La favorita. Con 11 anni di ritardo Dogtooth è arrivato anche in Italia e dopo una piccola distribuzione in sala quest’estate, il primo film di Yorgos Lanthimos arriva anche in blu-ray disc con Lucky Red e Koch Media.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Un crepuscolare Keanu Reeves protagonista del thriller Siberia, in blu-ray

Keanu Reeves è la conferma che a Hollywood l’action-man “attempato” ha un fascino particolare. In fin dei conti è nota a tutti la travolgente “seconda giovinezza” di Liam Neeson, strada che sembra aver intrapreso anche il bel tenebroso protagonista di Matrix che dopo l’enorme successo della trilogia fanta-action delle sorelle Wachowski – prestissimo tetralogia – non è riuscito a restare sulla cresta dell’onda dello star system finché, nel 2014, Chad Stahelski l’ha diretto nel ruolo di protagonista in John Wick. Campione d’incassi e nuovo punto fermo all’interno del panorama cinematografico action, il revenge movie con Reeves è diventato presto primo capitolo di una saga che ha riabilitato l’attore originario del Libano all’attenzione delle majors. Anche se Reeves ha continuato ad alternare film dall’incasso sicuro a piccole produzioni, come Siberia che condivide con John Wick l’abbigliamento formale e il produttore Stephen Hamel. E nient’altro!

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

L’apparenza è tutto! Arriva in Blu-ray Borotalco di Carlo Verdone

Borotalco

Se oggi consideriamo Carlo Verdone, settant’anni suonati, il più cristallino esempio di erede della commedia classica all’italiana è grazie a film come Borotalco che hanno fatto la Storia del nostro cinema, film capaci sì di cogliere sfumature di un’epoca, di creare personaggi iconici e fortemente rappresentativi del proprio tempo, ma anche film pregni talento, tanto nel raccontare una storia quanto nell’interpretarla. Borotalco, come buona parte della prima metà della carriera di Verdone, assolve con successo a questo compito ed è per questo motivo che oggi il suo regista e interprete è nel cuore di milioni e milioni di fan, rappresentando senza dubbio il concreto proseguimento di un discorso iniziato almeno trent’anni prima dal suo maestro Alberto Sordi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Mystery Men: i supereroi più sfigati di sempre tornano in blu-ray

C’era un tempo a noi ormai lontano, e probabilmente inimmaginabile per gli spettatori più giovani, in cui a Hollywood non si producevano a raffica film sui supereroi. Erano gli anni ’90, che ad eccezione di tre film su Batman (due dei quali da dimenticare), un invecchiatissimo Spawn e un timido ma memorabile standalone su Blade, la memoria dello spettatore era ancora ai Superman con Christopher Reeve e all’Uomo Pipistrello burtoniano. A quell’epoca, prima che la marvel-mania esplodesse grazie agli X-Men di Bryan Singer e lo Spider-Man di Sam Raimi, i cinecomics non erano i titoli di punta di una major e capitava che cose come Mystery Men (1999) uscissero in sordina, nonostante avessero un cast stellare e un budget medio/alto. Traducendosi in fallimenti tali da mandare in bancarotta la casa di produzione che vi aveva visto del potenziale.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Gli zombi di Zack Snyder arrivano in limited edition: il blu-ray de L’alba dei morti viventi

Il cinema dei “morti viventi” ha proliferato in maniera consistente tra gli anni ’70 e ’80, sdoganato e sostanzialmente strutturato dal capolavoro di George A. Romero La notte dei morti viventi (1968), nonché affermato dal secondo “capitolo” dello stesso regista Dawn of the Dead (1978), da noi conosciuto come Zombi. Un filone, come si è scritto in lungo e in largo, apertamente politico e sociologico che ha in parte aperto la strada alla concezione post-moderna di horror cinematografico. Nonostante l’ottimo remake de La notte dei morti viventi (1990) firmato da Tom Savini, gli horror a base zombi si sono un po’ “persi” durante il decennio degli anni ’90 contaminandosi a inizio nuovo millennio con l’altro filone gemello, quello degli “infetti” grazie a 28 giorni dopo di Danny Boyle e con l’action, vista la spinta data dal successo di Resident Evil di Paul W.S. Anderson al filone. Ma il vero motore della rinascita dei morti viventi, quello che poi ha portato all’opera omnia sul genere, ovvero The Walking Dead, è del 2004 e si chiama Dawn of the Dead, da noi tradotto fedelmente (stavolta) come L’alba dei morti viventi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

A dicembre l’horror The Vigil arriva in home video in una collector’s edition

Dal 30 dicembre appuntamento con il brivido grazie all’horror The Vigil di Keith Thomas, disponibile grazie a Eagle Pictures in formato DVD e COMBO doppio disco DVD + Blu-ray, con all’interno una card da collezione.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)