Archivio tag: dvd

Mektoub, My Love: Canto Uno. Arriva in home video l’ultima opera di Kechiche.

Il cinema di Abdellatif Kechiche ha ormai segnato un nuovo stile di realismo, che avvolge i corpi dei propri protagonisti, si focalizza sui loro volti e li segue ovunque, nella quotidianità più banale e banalmente esasperante. Chiaramente legato a un’idea moderna di nouvelle vague, che si rifà tanto a Éric Rohemer quanto a Jacques Rivette, Kechiche torna a raccontare la gioventù francese dopo il grande successo internazionale di La vita di Adele. E se quel film, che si è aggiudicato la Palma d’oro a Cannes nel 2013, trasponeva la graphic novel di Julie Maroh, Mektoub, My Love è liberamente ispirato al romanzo di François Bégaudeau La ferita, quella vera. Presentato alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2017, uscito nelle nostre sale lo scorso maggio con Vision Distribution, adesso il film di Kechiche arriva anche in home video grazie ai canali CG Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Disponibili in blu-ray La prima notte del giudizio e Obbligo o verita’

Il cinema horror, ormai, è in mano a quell’uomo che risponde al nome Jason Blum. Sia lui che la sua etichetta produttiva – la Blumhouse – non hanno certo bisogno di particolari presentazioni e se il loro passato (primi anni del duemila) era rappresentato quasi esclusivamente da piccolissimi film dell’orrore low budget, oggi ricordiamo la Blumhouse anche per aver dato vita all’intrigante Get out – Scappa di Jordan Peele, film che ha saputo fare incetta di nomination e premi agli ultimi Academy Awards. Ma il primo amore non si scorda mai, si sa, e la Blumhouse continua dritta per la sua strada a “sfornare” horror macina-botteghino. Così nelle scorse settimane, mentre Michael Myers tornava al cinema nell’ultimo bellissimo Halloween diretto da David Gordon Green e prodotto appunto da Blum, due recenti successi della Blumhose approdavano sul mercato home video sotto il marchio di Universal Pictures Home Entertainment. Vi parliamo de La prima notte del giudizio, quarto film della saga creata da James DeMonaco, e del pasticciato teen-horror Obbligo o verità.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

The Looming Tower: in blu-ray la miniserie sull’11 settembre

Dopo The Handman’s Tale la piattaforma streaming americana Hulu è cresciuta esponenzialmente in popolarità, cosa che le ha anche dato la possibilità di investire in più progetti, sempre più ambiziosi. Il secondo centro arriva con The Looming Tower, miniserie in dieci episodi che in Italia abbiamo visto su Amazon Prime Video e ora è disponibile in home video – DVD e Blu-ray disc – in un bel cofanetto distribuito da Warner Bros. Entertainment.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Lucifer: la seconda stagione della “diabolica” serie tv in DVD

La scorsa estate siamo venuti a conoscenza della cessione da parte di Fox a Netflix della serie tv Lucifer, che dopo 3 stagioni passa al colosso dello streaming per una quarta, ridimensionata nel numero di episodi (passati da ben 26 della terza stagione a 10) e attesa per il 2019. Mentre la post-produzione è ancora nel vivo, Warner Bros Entertainment Italia porta in home video il cofanetto DVD con i 18 episodi della seconda stagione di Lucifer, che può andare a far compagnia al cofanetto con i 13 episodi della prima stagione che Warner aveva distribuito qualche mese fa.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Il ritorno dei morti viventi: la limited edition blu-ray di Midnight Factory

Prosegue con energia, professionalità e stakanovismo il recupero da parte del team di Midnight Factory di piccoli e grandi capolavori del cinema horror del passato con la collana Midnight Classics, che questa volta porta per la prima volta in alta definizione in Italia Il ritorno dei morti viventi, cult assoluto dello zombie movie e tra i più riusciti tentativi di contaminazione horror-commedia che la storia del genere ad oggi ricordi.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

La periferia si racconta: in home video La terra dell’abbastanza e Manuel

Quando Matteo Garrone, nel 2008, ha portato nelle sale l’adattamento cinematografico del best-seller di Roberto Saviano (Gomorra) il cinema italiano si preparava a non essere più lo stesso. Un nuovo filone stava per imporsi, con fare prepotente ed anche un po’ arrogante, un ritorno al neorealismo ma in una versione più spregiudicata ed estrema. A muovere l’interesse di questi nuovi narratori, a differenza di quelli di ieri, non è più la vita della povera gente messa in ginocchio dalla guerra bensì le gesta di quella povera gente costretta a vivere ai margini della società e che ha individuato nel crimine l’unica via d’uscita. Se Garrone ha lanciato l’idea è stato Caligari, prima di morire, a trasformare l’idea in moda con Non essere cattivo. Dall’uscita nelle sale di quest’ultimo, infatti, non si contano più le proposte italiane di film che raccontano la periferia romana nelle sue sfumature più sgradevoli e scorrette con la continua ricerca di un look cinematografico “sporco” pronto a creare un filo d’unione tra il cinema e il documentario.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Disponibili in blu-ray: Tito e gli alieni e The brits are coming – La truffa e’ servita.

Arriviamo a parlare delle più recenti uscite home video di Koch Media con un certo sorriso sulle labbra dal momento che  ottobre  è stato il mese in cui è finalmente “sbarcato” in alta definizione Blu-ray disc il sorprendente Tito e gli alieni, piccolo esempio di cinema fantascientifico italiano capace di coniugare a perfezione contenuti e qualità. A fargli compagnia troviamo anche The Brits are Coming – La truffa è servita, commediuola sulle truffe organizzate arrivata sul nostro mercato direttamente per il circuito direct-to-video.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Black Week: tanti film a prezzo speciale per CG Entertainment

A partire dal 29 ottobre e per tutta la settimana, fino al 5 novembre, sul sito di CG Entertainment trovate una imperdibile promozione: oltre 230 film, soprattutto horror e thriller, a un prezzo speciale.

Disponibili in dvd: Nico, 1988 e Morto Stalin se ne fa un altro.

Tra le più recenti uscite home video di CG Entertainment, in abbinamento al marchio Mustang Entertainment, troviamo due titoli che hanno esordito in sala circa un anno fa riscotendo elogi ed apprezzamenti un po’ ovunque. Due film da “festival”, potremmo dire, perché il primo ha saputo destreggiarsi al Festival di Venezia 2017 vincendo come miglior film nella sezione Orizzonti mentre il secondo ha conquistato la giuria del TFF 2017 che gli ha assegnato il premio Fipresci. Due film estremamente differenti, soprattutto nel linguaggio narrativo ed espressivo, ma accomunati dalla stessa voglia di raccontare qualcosa di estremamente vero che ha influito e condizionato la nostra Storia e la nostra Cultura in un passato più o meno recente. Arrivano in DVD il biopic Nico, 1988 e la black comedy Morto Stalin se ne fa un altro.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)

Jurassic World – Il regno distrutto. Arriva in blu-ray l’edizione integrale.

Odiato da qualcuno, amato dai più, Jurassic World (2015) ha rilanciato in pompa magna il mito dei dinosauri al cinema dando continuazione al capolavoro di Steven Spielberg e ai suoi sequel. Ma quel blockbuster macina-botteghini faceva parte di un progetto ben più ampio che comprendeva una nuova trilogia pronta a partire qualora la risposta del pubblico lo avesse permesso. Una risposta che, come sappiamo, è andata oltre le più rosee aspettative garantendo il semaforo verde al progetto nella sua interezza. Tre anni più tardi, dunque, siamo arrivati a parlare di Jurassic World – Il regno distrutto, un nuovo capitolo per la saga che porta ad un livello successivo sia il viaggio iniziato con Jurassic World che l’esperienza “giurassica” nel suo complesso.

VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0 (da 0 voti)